Aborto, diminuiscono i casi in Italia

Ott 22, 14 Aborto, diminuiscono i casi in Italia

Importanti notizie per il nostro paese, ove secondo i dati diffusi dalla “Relazione sull’attuazione della legge 194”, inviata al Parlamento dal Ministero della Salute, continuano a diminuire le interruzioni volontarie di gravidanza, con un valore nel 2012 di 107.192, rispetto a 102.644, con un calo del 4,2% rispetto al 2012.
Aborto, diminuiscono i casi in Italia, grazie alla sempre migliore informazione ed al maggior uso di contraccettivi, anche se, in alcune regioni come ad esempio il Lazio, alcuni medici registrano ancora oggi, ben 4 casi di aborto a settimana.
foto-abortoIl tasso di abortività risulta essere in diminuzione anche tra le minorenni, che nei dati definitivi 2012 è risultato pari a 4,4 per 1000, rispetto al 4,5 per mille del 2010-1; così come risulta in diminuzione – anche se rimane comunque elevato – il ricorso all’aborto da parte delle straniere, a carico delle quali si registra ben il 34% del totale dei casi di aborto, effettuate nel 64% dei casi, nelle strutture con una copertura, definita nella che la “Relazione sull’attuazione della legge 194”, definisce “soddisfacente“.
Casi di aborto, che considerando quelli settimanali a carico dei medici che le praticano, a livello nazionale, vede ogni non obiettore effettuarne in media 1,4 a settimana; un valore di stima medio, fra un minimo di 0,4 della Valle d’Aosta a un valore di stima massimo di 4,2 per il Lazio, che come si legge nella relazione:
foto-aborto“Il numero dei non obiettori nelle strutture ospedaliere risulta quindi congruo rispetto alle IVG effettuate” benchè il Ministero inviti comunque le Regioni “a procedere a un dettagliato approfondimento dei dati del monitoraggio per individuare i bisogni del territorio, al fine di avere dati comparabili fra le diverse aree territoriali prese in considerazione e per distinguere meglio le cause di eventuali criticità”.
.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *