Agopuntura: una preziosa alleata per contrastare i disturbi della gravidanza

Nov 06, 14 Agopuntura: una preziosa alleata per contrastare i disturbi della gravidanza

A cura di: Ufficio Stampa Ok Corso Preparto

A tutte le età praticare alcune discipline orientali, nate da tradizioni secolari, ci aiuta a mantenere l’equilibrio psico-fisico e a vivere meglio. Queste discipline sono ideali anche per le future mamme e sono spesso inserite nei programmi di corsi preparto: tra queste, l’agopuntura in gravidanza costituisce una valida alleata per contrastare alcuni fastidi che fanno la loro comparsa in questo periodo. La tecnica cinese dell’agopuntura si basa su un sistema di antichissime credenze relative al corpo umano: nel nostro organismo sono presenti dodici meridiani, ovvero dodici canali in cui scorre “qi”, cioè l’energia vitale, a cui sono connessi organi di vitale importanza, quali il cuore, il fegato e i polmoni. La pratica dell’agopuntura va a stimolare con aghi sterili alcuni punti particolari dei meridiani, al fine di conferire un migliore equilibrio nel flusso dell’energia nei meridiani e tra i principi della tradizione cinese Yin e Yang.
foto-agopuntura-gravidanzaIn particolare, in gravidanza, sottoporsi a sedute di agopuntura può aiutare le future mamme a superare alcuni fastidi tipici di questo periodo. Toccando i giusti punti, l’agopuntura può lenire i disturbi derivati da giramenti di testa e nausee, favorire la circolazione e limitare i dolorosi fastidi della lombosciatalgia (i farmaci che la curano non possono essere assunti da donne in dolce attesa). Questa disciplina può persino agire direttamente sul bambino, in particolare quando si trova in posizione podalica, attraverso la stimolazione del piede della mamma. Tale azione può infatti spingere il bambino a cambiare la sua posizione, non ostacolando così il parto naturale. Anche nel periodo del puerperio, l’agopuntura può svolgere un’azione efficace e utile per mamma e neonato: può infatti stimolare una maggiore produzione di latte, qualora si riscontrino problemi della lattazione subito dopo il parto oppure dopo un periodo di allattamento.
foto-agopunturaTrattandosi di una pratica in cui si utilizzano aghi, le sedute di agopuntura vengono praticate da operatori qualificati e specializzati nella disciplina. Gli operatori conoscono alla perfezione i punti specifici del corpo in cui vanno inseriti gli aghi; inoltre, per ogni disturbo, variano i tempi nei quali gli aghi devono rimanere inseriti. Nel corso delle sedute di agopuntura, inoltre, l’operatore deve tenere sotto controllo le pulsazioni di energia del corpo, in modo da poter comprendere in quale preciso istante il “qi” (l’energia vitale) reca sollievo e conferisce al corpo il benessere ricercato.
Se vuoi trovare il corso preparto più adatto alle tue esigenze, Ok Corso Preparto è il motore di ricerca più aggiornato per i corsi preparto e postparto.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *