Apprendimento osservativo: che cos’è e in cosa consiste

Feb 20, 15 Apprendimento osservativo: che cos’è e in cosa consiste

Il bambino ogni giorno impara qualcosa di nuovo, non solo grazie alle spiegazioni che gli vengono date da mamma e papà, o allorquando va alla scoperta del mondo che gli stà informo, ma anche e soprattutto grazie a quello che è chiamato apprendimento osservativo.
Secondo lo psicologo Albert Bandura infatti, una parte molto importante dell’apprendimento del bambino durante la crescita, è costituita dall’apprendimento osservativo, detto anche apprendimento sociale, che avviene semplicemente – si fa per dire – attraverso l’osservazione del comportamento di un’altra persona, ossia di quello che viene definito un modello, sia in modo diretto che indiretto, ossia dd esempio attraverso la televisione.
foto-bimba-truccoIn un esperimento alcuni bambini guardavano un video nel quale era mostrato un adulto che colpiva in modo violento una bambola gonfiabile; successivamente ai bimbi venne data loro la stessa bambola del filmato e la possibilità di giocare con lei. Ebbene, la maggior parte dei bambini (come era prevedibile) giocò con la bambola, nello stesso modo aggressivo visto nel video, imitando quindi in modo quasi identico, il comportamento aggressivo visto nel filmato.
Un apprendimento quello osservativo, che benchè non richiede alcun rinforzo, non è automatico, ma viene influenzato dagli aspetti del comportamento osservato dal bambino ed al quale, questi presta attenzione e ancora, dalla sua capacità di ricordarli e di interpretarli.
Ma ecco secondo Albert Bandura le quattro tappe dell’apprendimento osservativo:

foto-apprendimento

  • attenzione: quale elemento discriminante per il comportamento, nel percepire le caratteristiche del comportamento del modello;
  • ricordo: la capacità di ricordare il comportamento;
  • emissione: cioè la capacità di riproduzione dell’azione osservata;
  • motivazione a emissioni successive: il fatto di eseguire nuovamente il comportamento in futuro.

.
di Tata M. Eliana


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *