Bambino dorme in una scatola: la foto fa il giro del web

Dic 14, 13 Bambino dorme in una scatola: la foto fa il giro del web

Bambino dorme in una scatola: la foto fa il giro del web. Da qualche giorno sta facendo il giro del web la foto di un bimbo che dorme felice in una scatola, scatenando la curiosità degli utenti ed innescando qualche polemica. A riguardo, ecco però che si fa doverosa un pò di chiarezza, a cominciare dal fatto che la Finlandia è tra i paesi con una migliore età della vita al mondo e che qui, i bambini dormono in una scatola!

Si si avete capito bene, perchè da ben oltre 75 anni le donne finlandesi in dolce attesa, sin dagli anni 30, “in egual modo e in egual misura, a prescindere dal loro stesso status sociale“, ricevono dallo stato una scatola chiamatapacco maternità”, col corredo completo per il nascituro; scatola che rappresenta il primo letto del bambino.

foto-bimbo-dorme-scatola.finlandiaUn aiuto che inizialmente era stato concepito per le famiglie più povere ma che nel 1949 venne esteso a tutte le gestanti; una consuetudine quella di usare il contenitore come lettino, che in Finlandia ha consentito di segnare il primato di basso tasso di mortalità infantile.

Dopo gli anni 30 infatti la Finlandia ha sensibilmente migliorato la qualità della vita, che prima contava un tasso di mortalità infantile di 65 bambini su 1000; miglioramenti consolidati dagli anni 60, quando lo stato ha garantito la centralizzazione della sanità pubblica e l’assicurazione sulla salute a tutti i cittadini.

Una scatola simbolo del welfare e dell’equità sociale, rispetto alla quale le mamme che preferiscono, possono decider di ricevere una somma di denaro pari a 140,00 euro; scelta che fanno in poche non solo essendo una tradizione ma che il valore del pacco è di gran lunga superiore all’importo elargisto.

Un corredino contenente vestiti, tutine, giubbottini, prodotti per il bagnetto, pannolini, la scatola-lettino ed un materasso per il bambino ma anche preservativi per consentire a mamma e papà di “controllare le nascite” in famiglia! Altra garanzia del Welfare per la futura mamma poi, il fatto che entro il quarto mese, avverrà la prima visita medica che prepara le donne alla gravidanza ed alla maternità,.

Bambino dorme in una scatola: la foto fa il giro del web. Una vera e propria tradizione, non una semplice scatola – per quanto preziosa – che tutte le future mamme aspettano con ansia di ritirare in posta e che la consuetudine vuole sia aperta in compagnia di amici e parenti, per vedere il corredino per il nascituro – che peraltro cambia di anno in anno – nella tonalità scelta da mamma e papà!

Un’usanza quella di far dormire il piccolo nella scatola che scoraggia i genitori a tenere i bimbi nel lettone, così come sono invece incoraggiare le mamme ad allattare al seno il bimbo, essendo nel corredino assente il biberon!

Un’usanza splendida ed un pacco maternità indubbiamente prezioso per ogni futura mamma, non solo dal punto di vista economico ma anche morale, a dimostrazione di un welfare che sostiene le mamme finlandesi, che risultano non a caso essere, le mamme più felici del mondo!

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.