Bellezza e benessere mamma: come fare il burro di cacao in casa

Set 08, 14 Bellezza e benessere mamma: come fare il burro di cacao in casa

Essere mamma significa indubbiamente pensare e mettere davanti a tutto i propri bambini, soddisfando i loro bisogni, le loro necessità e – nei limiti del giusto – le loro aspettative; ma attenzione, perchè questo non significa doversi trascurare e lasciar andare, anzi!
Ebbene si, perchè ogni mamma ha il dovere – e il diritto – per sé e per il proprio bambino di essere sempre al meglio, sia in salute che anche in estetica, preservando la propria salute ma anche il proprio aspetto fisico.
Va da sé che ovviamente date le tante spese che una neo-coppia di genitori si trova a sostenere con l’arrivo di un bambino – e dato il periodo di crisi nel quale ci troviamo – non sempre è però possibile soddisfare le spese per così dire “secondarie”, motivo per cui, regola preziosa è quella di ricorrere all’antica arte del fai da te, grazie alla quale è possibile preparare tra le mura di casa un naturale e genuino balsamo per labbra, altrimenti detto, burro cacao!
foto-burro-cacao-labbraUna ricetta casalinga che arriva dai libri delle nostre nonne, grazie alla quale preparare un ottimo prodotto, privo di ingredienti diciamo così cattivi per il corpo – specie durante l’allattamento – che non solo manterrà le labbra belle da vedere, ma che le manterrà ed aiuterà a proteggersi da arrossamenti, taglietti o dalle screpolature invernali.
Ma ecco quindi come preparare un ottimo balsamo per le labbra in casa, grazie ad ingredienti che si possono facilmente recuperare in erboristeria a prezzo modico:

  • 6 cucchiai di olio di jojoba;
  • 1 cucchiaio di glicerina liquida;
  • 2 cucchiai di cera d’api;
  • 7 gocce di olio essenziale alla menta piperita;
  • 2 o più vasetto di crema tipo da viso, vuoti.

Quanto quindi a come procedere per preparare il burro di cacao, ecco cosa bisogna fare:

  • foto-burro-cacaoanzitutto far riscaldare sul fornello in un pentolino a bagnomaria l’olio di jojoba e la cera d’api, a fuoco basso, fino a che la cera non si sarà sciolta completamente;
  • a questo punto spegnere il fuoco e procedere quindi a mescolare con cura gli ingredienti, facendoli amalgamare per bene, aggiungendo una volta che il composto si sarà intiepidito la glicerina e l’olio essenziale, continuando a mescolando per bene;
  • considerando che si otterranno circa 90 grammi di burro di cacao, versare infine il prodotto nei vasetti vuoti e puliti, lasciando raffreddare a temperatura ambiente;
  • una volta raffreddato e solidificato il burro di cacao, non resta che chiudere ermeticamente i vasetti.

Trattandosi di vasetti di piccole dimensioni, è possibile portare sempre con sé il burro di cacao, usandolo all’occorrenza in casa ma anche fuori dalle mura domestiche!
.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.