Carnevale 2015: idee per organizzare una festa a tema per bambini

Gen 22, 15 Carnevale 2015: idee per organizzare una festa a tema per bambini

Per la gioia di grandi e bambini, tra qualche settimana ci siamo, è il momento di travestirsi e mascherarsi, perchè il Carnavale 2015 quest’anno si festeggia molto presto, il 15 febbraio!
Il momento gioioso forse per eccellenza il Carnevale (anche se non apprezzato da tutti), che anche quest’anno sarà festeggiato come vuole la tradizione a base di stelle filanti e coriandoli; ma attenzione, perchè cadendo quest’anno in febbraio – uno dei mesi più freddi dell’anno e particolarmente soggetto a maltempo – può essere accadere che per svariati motivi non si possa uscire per partecipare alla classica sfilata in città, travestiti con la loro mascherina. Quindi che fare? Rinunciare del tutto al Carnevale, oppure che fare?
Ovviamente, organizzare una festa per bambini a tema in casa; un’ottima idea peraltro, anche per chiudere in bellezza la giornata dopo i carri.
foto-carnevale-festaSi, si avete capito bene, perchè in questo caso, la soluzione può consistere proprio in una festa a tema, organizzata in casa con qualche caro amico. E proprio a riguardo, ecco qualche dritta per organizzare una festa con i fiocchi, senza lasciare nulla al caso:

  • anzitutto scegliere il giorno, il luogo: una volta scelto il giorno (ovviamente nel weekend) per la festa, se si ha una casa un po’ piccolina, si potrebbe magari affittare un locale al chiuso ove tutti gli invitati potranno essere a loro agio;
  • invitati: riguardo al momento di per stilare la lista degli invitati, è bene considerare il numero di bimbi per famiglia e magari fare un rapido giro di telefonate per verificare la disponibilità di ognuno;
  • inviti: una volta scelto il giorno e l’ora, si dovranno preparare i biglietti d’invito, che ovviamente dovranno essere colorati e festosi e che dovranno contenere tutte le indicazioni necessarie a raggiungere la festa;
  • giochi di Carnevale: utile ma non indispensabile potrebbe essere preparare qualche gioco, per intrattenere grandi e bambini, come: truccabimbi, ruba bandiera, strega comanda color, o quant’altro;
  • Baby dance: ovviamente alla festa non potrà mancare la musica, con canzoni in grado di intrattenere e divertire grandi e bambini, sulle note quali poter danzare, coinvolgendo tutti; per cui un cd misto è indubbiamente un’ottima idea;
  • foto-maschere-carnevale-fai-da-temascherina: alla fine della festa potrebbe essere carino donare come gadget ricordo ai bimbi (o a tutti i partecipanti) una mascherina fatta in casa, come ricordo e ringraziamento;
  • addobbi: ovviamente alla festa non potranno mancare festoni, palloncini, stelle filanti (anche fatte in casa) e coriandoli (sempre fatti in casa) a volontà (per pulire ci sarà tempo dopo);
  • buffet: quanto al lato gastronomico della festa un buffet misto tra portate dolci e salate è la soluzione migliore in grado di accontentare il palato di tutti ma ovviamente per il dolce, non possono mancare la tradizionali chiacchiere!

.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *