Cercasi donatori di coccole per neonati abbandonati

Mar 10, 16 Cercasi donatori di coccole per neonati abbandonati

AAA: cercasi urgentemente donatori di coccole per neonati abbandonati

Attenzione, ma lo slogan o annuncio, che dir si voglia, “Cercasi donatori di coccole per neonati abbandonati” non è la solita trovata pubblicitaria di aziende del settore dei prodotti per l’infanzia, ma di una vera e propria richiesta di aiuto, concreto, divulgata dall’agenzia statunitense Spence-Chapin.
foto-donatori-coccole-neonato-abbandonatoSi, si avete capito bene, perchè l’agenzia, che si occupa di adozioni, ha infatti avviato un vero e prorpio reclutamento di volontari, che vorranno offrire parte del loro tempo, per donare affetto e coccole a bambini che dovranno essere dati in adozione o che, temporaneamente, non sono per i più svariati motivi, sotto la custodia dei loro genitori.
Un’iniziativa indubbiamente insolita e particolare, che si auspica possa diffondersi rapidamente anche in altri paesi. Ma chi si può candicare?
Tutti, o più precisamente chiunque abbia del tempo da dedicare ai neonati abbandonati.
Il tempo richiesto dall’agenzia, per le prestazioni di coccole, varia dalle 2 alle 6 settimane in base ovviamente alla disponibilità dei volontari, che però dovranno garantire:

  • foto-donatori-di-coccoleun ambiente idoneo;
  • frequentare corsi di formazione;
  • documentare le cure offerte con foto;
  • compilare un diario.

Parte fondamentale del progetto, riguarda altresì la presenza dei volontari durante l’inserimento dei piccoli, nella famiglia adottiva o presso i genitori biologici con incontri settimanali.


42 Comments

  1. Jessica /

    Salve, ho letto il vostro annuncio per donatori di coccole e sarei interessata a sapere se c’è necessità anche a Verona e provincia… Sono un’educatrice, una persona seria, a cui piace stare a contatto con i bimbi. Vi ringrazio anticipatamente, Jessica

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Non sappiamo se al momento il servizio è attivo a Verona; ma ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  2. Maria Rita Giovannozzi /

    Vivo a Bologna e se c’è l’opportunità qui mi candiderei volentieri sono un educatrice laureanda in pedagogia

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  3. barbara /

    Vorrei donare il mio amore a questi piccoli bambini innocenti datemi questa possibilità sono una mamma..

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  4. barbarapeschechera /

    Vorrei donare il mio amore a questi bambini innocenti datemi questa possibiltà sono una mamma..

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  5. Annalisa /

    Vorrei notizie a riguardo e sapere quali sono i centri a riguardo.

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  6. tomaselli barbara /

    Sono disponibile per questa meravigliosa inziativa
    Mamma 45 anni con forte predisposizione al sostegno infantile

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  7. Marilu /

    Diaponibilissima!!! A Parma è già attivo questo servizio?? Grazie

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Non sappiamo se al momento il servizio è attivo a Parma; ma ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  8. Salve mi piacerebbe molto far parte di questa iniziativa! Amo i bambini e sono disponibile a dare il mio affetto a chi ne ha bisogno!

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  9. Susanna /

    Io lo posso fare volentieri…

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  10. salve . mi chiamo valentina e vivo a roma. ho 36 anni ed ho un bambino di 6 anni in cura presso il bambino gesu di roma per leucemia in trapianto di midollo.
    sarei interewsata ad avere informazioni sul vostro progetto.
    grazie
    cordiali saluti.

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti e non è nostro.
      Al momento però nel nostro Paese, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma». Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  11. Lucia favilli /

    E possibile avere maggiori informazioni

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

      • Irene /

        Salve vorrei far parte di questa iniziativa;Mi fare sapere cosa devo fare?

        • admin /

          Buona sera,
          grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
          Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
          Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
          Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

          La Redazione
          Bambinizerotre

  12. amo i bambini e mi piacerebbe prendermi cura di loro, riempirli di coccole e attenzioni <3

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  13. chiara /

    Salve sono laureata in giurisprudenza e praticante avvocato..adoro stare con i bambini essendo anche figlia unica. Mi piacerebbe un sacco mettermi a disposizione..

    • admin /

      Buona sera,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione

  14. Chiara /

    Salve a tutti, io sono Chiara abiti in provincia di Roma, ho lavorato per quattro anni con i disabili e adoro i bambini. Mi piacerebbe partecipare a questa iniziativa ma non so se qui da me, Roma e provincia, ci sia già. Potete farmi sapere qualcosa? Grazie e buona giornata a tutti

    • admin /

      Ciao Chiara,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione

  15. erica /

    Buongiorno,
    Ho 31 anni e mi piacerebbe dedicare il mio tempo a queste creature…visto tutto il mio trascorso scolastico..
    reputo proprio che l aiuto di persone come noi possa veramente fare la differenza nella crescita di questi bambini infelici…

    • admin /

      Ciao Erica,
      grazie anzitutto dell’attenzione posta al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione

  16. Valeria /

    Salve!
    Ho 30 anni , vivo a Parma. In passato ho fatto la babysitter.Vorrei molto fare parte di questa bellissima iniziativa. Mi metto a disposizione. Ho tante amore da dare a queste piccole creature indifese.

    Valeria

    • admin /

      Ciao Valeria,
      grazie anzitutto dell’attenzione posta al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione

  17. Salve ho 33 anni mio marito 40 viviamo a Rimini e vorrei tanto adottare un bambino piccolo noi amiamo tanto i bambini spero tanto di una risp positiva.

    • admin /

      Buon pomeriggio Daiana,
      grazie anzitutto dell’attenzione posta al nostro piccolo blog ed alla nostra sezione per l’adozione e l’affidamento.
      Purtroppo il nostro però è un semplice blog di informazioni e per poter adottare un bambino è necessario seguire uno specifico iter presso le autorità competenti.
      Cordiali saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  18. Denise /

    Buonasera anche io sono interessata sono di Parma

    • admin /

      Buon giorno,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Non sappiamo se al momento il servizio è attivo a Verona; ma ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  19. Nadia Lingero Piccoli /

    anch’io sono interessate, sono una mamma diplomata Assistente per Comunità infantili.
    mi piacerebbe aiutare
    sono in provincia di varese.
    grazie
    Nadia Lingero Piccoli

    • admin /

      Buon giorno,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Non sappiamo se al momento il servizio è attivo a Verona; ma ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

  20. Salve ho letto la vostra iniziativa vorrei fare qualcosa anche io ma sono di roma…ci sono gruppi in zona? Grazie

    • admin /

      Buon giorno,
      grazie anzitutto dell’attenzione al nostro piccolo blog ed al nostro articolo.
      Il progetto come indicato nell’articolo è attivo al momento negli Stati Uniti, ma in Italia, una struttura che si occupa di regalare abbracci ai bambini meno fortunati ed a quelli abbandonati dai genitori è l’Associazione di volontariato «I Bambini Dharma».
      Non sappiamo se al momento il servizio è attivo a Verona; ma ulteriori informazioni inerenti il progetto e su come contattare l’Associazione, sono reperibili in rete.
      Auspicando di essere stati utili, porgiamo i nostri migliori saluti.

      La Redazione
      Bambinizerotre

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *