Donna partorisce tra le nuvole a 11mila metri di quota

Mar 11, 13 Donna partorisce tra le nuvole a 11mila metri di quota

Dopo storie di donne che hanno partorito in mezzo alla neve, nel parcheggio, … e tante altre particolarissime storie di parti ai limiti del possibile ecco oggi una storia che ha davvero dell’incredibile … una donna che ha partorito … in mezzo alle nuvole!

Si si, avete capito bene … una giovane donna, che ha partorito in volo, precisamente lungo la tratta, che dal Sudafrica la stava portando nella città della Grande Mela, la bellissima New York.

Una giovane donna di appena 17 anni, nativa dell’Angola, che è entrata infatti in travaglio, a decollo avvenuto e ha dato così alla luce il suo bambino a ben 11mila metri di quota, dopo 4 ore di travaglio, aiutata, da due medici ed un infermiere professionale, che fortunatamente, il caso ha voluto che fossero a bordo dell’aereo, come passeggeri.

foto parto in voloFatawmatt Kaba, questo il nome dalla donna e giovane neo-mamma, ha dato così alla luce, il suo bambino, in condizioni davvero eccezionali, sospesa a 11mila metri di quota, tra le candide nuvole, su un aereo per New York, ove è atterrata con il suo piccolo, tra le braccia.

In pratica, la giovane donna, pare essere entrata in travaglio dopo all’incirca 4 ore di volo e come riporta il Daily News, proprio come fosse in un film, aiutata da due medici e un infermiere che erano a bordo come passeggeri, ha dato alla luce il suo bambino … insomma l’aereo è diventato una sala parto ed infatti il lieto evento si è compiuto nel migliore dei modi, tanto che sia la mamma che il bambino stanno bene.

Subito dopo l’atterraggio nel paese della grande mela, la neo-mamma ed il suo bambino sono stati soccorsi dai medici di una struttura ospedaliera di New York, per i doverosi controlli ma a dispetto della location a 11mila metri di quota, tutto sembra essere davvero andato per il meglio!

Come riporta il Daily News, il neonato non avrà comunque la cittadinanza americana, in quanto è nato al di fuori dello spazio aereo Usa, motivo per cui, secondo quanto previsto dalle leggi degli Stati Uniti, non sarà questo privilegio.

foto parto in voloUn parto ed una situazione davvero fuori dal comune, ripresa di fatto (come dalle prime due foto dell’articolo) da uno dei passeggeri del volo dell’aereo, che non ha potuto fare a meno di aggiudicarsi il flash e postato la preziosa foto su Facebook!

Non resta che fare davvero tantissimi complimenti a questa coraggiosa mamma e dare un caloroso benvenuto al suo ometto ometto che chissà … dopo questa sua esperienza di volo magari da grande farà il pilota … voi che dite? A mamma non dispiacerà!?

.

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.