Fai da te: 6 Calendari dell’avvento fai da te

Nov 26, 14 Fai da te: 6 Calendari dell’avvento fai da te

Natale è alle porte ed il fatidico conto alla rovescia sta per cominciare, motivo per cui è tempo di pensare o meglio ancora di realizzare il calendario dell’avvento per il proprio bambino, snobbando i calendari commerciali nei negozi e realizzando un calendario dell’avvento unico e speciale!
E proprio a riguardo, ecco 6 Calendari dell’avvento fai da te, per calendari dell’avvento originali, grazie al quale giorno dopo giorno, avvicinare con gioia ed allegria i più piccoli al giorno del Santo Natale 2014!
Ma ecco a voi alcune proposte fai da te, da arricchire con dolcetti, cioccolatini o caramelle fatte in casa o piccole sorpresine, come mollettine o fermagli per capelli, piuttosto che palloncini da gonfiare o macchinine:

  • foto-calendario-avvento-santo-nataleCalzette dell’avvento: all’insegna del riciclo e della creatività è possibile prendere le vecchie calze dei propri bambini e dopo aver scritto su ognuna il numero con un pennarello, con dei post-it o altro, riempirlo con dolcetti e sorpresine a piacere, quindi con un filo di corda e le mollette, basta appenderle in un punto della casa;
  • Ramo dell’avvento: prendere tante piccole scatoline di carta, di diverso colore e forma (per rallegrare il calendario dell’avvento), quindi mettere in ognuna un dolcetto o una sorpresina, impacchettando la scatoletta con un fiocchetto e scrivere su ognuna il numero del giorno, da 1 a 25 sulla scatola e appenderle a piacere ad un ramo di pino, che andrà fissato al muro;
  • Sacchettini dell’avvento: prendete 25 piccoli sacchettini di carta tipo delle caramelle o dei dolcetti del panettiere, quindi disegnare sulla superficie di ognuno una simpatica forma natalizia (albero, pupazzo di neve, bastoncini di zucchero o altro) ed il numero del giorno dall’1 al 25 e mettere in ognuno una leccornia o una sorpresina, quindi chiudere i sacchettini con un nastrino colorato. Non resta che stendete il filo in una parte della casa a piacere ed appendervi i sacchettini con delle mollette o usando il nastrino;
  • Calendario dell’avvento di bottiglie: prendete 25 bottigliette di plastica (piccole), quindi colorarle per rendere invisibile il loro contenuto e scrivere il numero del giorno corrispondente, dopo di che mettere in ognuna una frase diversa a piacere e un dolcetto o un regalino piccolo, piccolo, che riesca a passare per il collo della bottiglia, quindi richiuderle per bene e posizionarle su una mensola o sopra il caminetto;
  • foto-calendario-avvento-nataleCalendario dell’avvento su gruccia: prendere una comunissima gruccia per vestiti, quindi creare tanti mini sacchettini di stoffa o carta, nei quali mettere un dolce o un regalino e fissarli alla gruccia con dei nastrini colorati, lasciando ovviamente una lunghezza diversa ad ogni nastrino e quindi pacchettino, onde renderli ben visibili;
  • Calendario dell’avvento a parete: per chi non ha spazio, basta prendere una stoffa abbastanza pesante, dalla quale ricavare un rettangolo, che stia entro la superficie della porta della cucina, quindi 25 mini quadrati, sui quali scrivere i 25 giorni per arrivare a Natale e procedere ad incollarli alla superficie prima creata con ago e filo, oppure con la colla a caldo, lungo solo 3 lati; una volta asciutto il tutto, non resta che mettere in ogni taschina un dono o un regalino, decorando a piacere il Calendario, prima di appenderlo alla porta.

Ed ora tutti pronti, per il conto alla rovescia: Buone feste!
.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.