Fai da te mamma: una collana con le perline

Ott 02, 14 Fai da te mamma: una collana con le perline

La mamma si sa per ogni bimbo è la donna più bella del mondo; ma è anche vero che spesso e volentieri una donna per sentirsi bella – anche se non ne ha bisogno – ha bisogno di piccoli oggetti alla moda da sfoggiare con parenti ed amiche/i o più in generale in pubblico.
Oggetti come una cintura, un foulard o una pashima, o ancora dei più piccoli ma non meno importanti orecchini, un braccialetto o ancora una collana.
Ebbene, e proprio per tutte le mamme che pur avendo in cuor l’oro il desiderio di indossare una nuova collana, non se la sentono di spendere soldi in un negozio per acquistarla, ecco come possono confezionarla in casa in modo semplice, veloce e soprattutto divertente in casa!
foto-collana-perline-misteE’ si, perchè confezionare in casa una splendida collana con le perline è possibile, ricorrendo semplicemente all’antica arte del fai da te, ad un po’ di fantasia ed ai seguenti materiali:

  • filo di nylon;
  • pinzette piatte e tonde;
  • una chiusura a moschettone argentata;
  • perle finte;
  • perline in vetro di vario colore e taglio;
  • cristalli colorati;
  • elementi decorativi vari;
  • chiodino a 9 con asola finale;
  • una grossa perla in vetro o un ciondolo;
  • due schiaccini in metallo.

Quanto invece a come realizzare la collana, ecco un semplice e veloce tutorial:

  • foto-materiale-collanaanzitutto prendereil filo di nylon in misura sufficiente a creare una collana che arrivi all’incirca alla vita e fissare ad una estremità la chiusura metallica a moschettone, grazie allo schiaccino;
  • quindi prendere gli elementi decorativi metallici, le perline e le perle ed infilarle nel filo di nylon, mischiandole a piacere, usando al bisogno lo schiaccino;
  • formare quindi sulla collana il cosiddetto cappio, appoggiando la collana chiusa su un piano e disponendo la grande perla in mezzo, trasversalmente all’altezza che si desidera, prendere il chiodino a 9, infilare una perlina metallica, la perla ed un’altra perlina metallica, ripiegando quindi il chiodino a formare un’asola da agganciare alla collana all’altezza scelta;
  • non resta che aprire l’anellino all’inizio ed agganciarlo sull’altro lato della collana;
  • la collana è pronta per essere indossata!

.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.