Gravidanza: cosa sono le contrazioni preparatorie?

Set 09, 14 Gravidanza: cosa sono le contrazioni preparatorie?

Le contrazioni preparatorie, note anche come contrazioni di Braxton-Hicks, compaiono dopo la 27° settimana di gravidanza ad intervalli irregolari e sono molto diverse dalle famose contrazioni che anticipano il parto.
Le contrazioni preparatorie si manifestano diversamente da caso a caso e da donna a donna ma in ogni caso, non sono dolorose; anzi, spesso sono così lievi da non essere neanche percepite dalla futura mamma e rappresentano di fatto la risposta, allo spostamento ed alla crescita del feto nel ventre materno, oppure allo stress, o ad una stimolazione sessuale, non essendo quindi sinonimo del travaglio!
foto-flussimetria-gravidanzaLe contrazioni preparatorie sono irregolari, tanto che possono scomparire da un momento all’altro, all’improvviso ma sono tendenzialmente poco dolorose, benchè della medesima intensità – non tende ad aumentare con il passare del tempo – e spesso sono accompagnate dall’indurimento della pancia e possono durare anche per giorni e giorni, manifestandosi a distanza di parecchie ore l’una dall’altra.
Della durata massima di trenta secondi, le contrazioni preparatorie arrecano infatti un fastidio abbastanza molesto, che non rappresenta però un vero e proprio dolore, a differenza delle contrazioni pre-parto; fastidio che la futura mamma può alleviare rilassandosi stendendosi a letto, facendo una doccia o un bagno tiepido, che aiuti i muscoli a ridurre l’intensità del fastidio, o ancora, controllando la respirazione.
foto-gravidanza-donnaLe contrazioni preparatorie come detto, non hanno nulla a che vedere con il parto ma va precisato, non si tratta di contrazioni fini a se stesse; ma di contrazioni aventi la funzione di preparare l’utero al momento del parto, allorquando, arriverà il momento in cui l’utero, dovrà contrarsi e guidare il bebè lungo il canale che lo porterà alla nascita!
.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *