Il Papa al telefono “Battezzero’ tuo figlio”

Set 07, 13 Il Papa al telefono “Battezzero’ tuo figlio”

Anna Romano, 35 anni, a fine giugno aveva scritto una lettera a Papa Francesco per raccontargli la sua storia. Abbandonata dal suo compagno dopo aver scoperto di essere incinta, la donna è venuta pure a conoscenza che il padre del suo bambino era già sposato con un figlio.

Fu allora che Anna ha deciso di scrivere a Bergoglio e adesso Sua Santità Papa Francesco, ha risposto chiamandola direttamente al telefono! Una telefonata di pochi minuti che le ha cambiato la vita. Il Papa l’ha chiamata di persona e le ha detto che è stata molto coraggiosa e forte per avere deciso di tenere il suo bambino, nonostante il padre abbaia abbandonato entrambi e le ha promesso di battezzarlo personalmente.

foto-papa-francesco-anna-romanoIntanto dalla Sala stampa Vaticana non negano, né confermano, si limitano a dire che le orami famose telefonate di Papa Francesco sono iniziative private che decide solo lui senza avvisare nessuno, anche se a dirla tutta forse certe volte dovrebbe … visto il polverone mediatico che solleva ogni volta!

Quello che è certo comunque è che Papa Francesco sicuramente sta portando una ventata di aria nuova nella Chiesa, partendo proprio dal vertice.

Una cinquantina di anni fa le persone divorziate non potevano neanche avvicinarsi ad una chiesa … addirittura, gli veniva negata persino la comunione, mentre oggi come oggi, non è più così: un cambiamento comunque non condiviso da tutti i sacerdoti, in quanto alcuni sono a tutt’oggi restii a compiere certi sacramenti a persone che vivono “nel peccato“. Peccato che francamente, davanti ad un bambino appena nato, viene proprio da chiedersi quale possa essere???!!

foto-anna-romanoConsiderazioni tipiche della vecchia dottrina ecclesiastica, cara ai “vecchi” sacerdoti e non – per fortuna – ai nuovi “pastori” della Chiesa, che stanno dimostrando che la Chiesa si può rinnovare e Papa Francesco, che è giovane di cuore e spirito, a riguardo sta dando una grande lezione a tutti!

Anche se la Anna Romano non crede che davvero Papa Francesco in persona riesca a battezzare il suo bambino, a causa dei troppi impegni (in fondo, è pur sempre un Capo di Stato oltre che Capo della Chiesa!), sicuramente il gesto di Bergoglio non verrà dimenticato e anzi, la giovane futura mamma non ha dubbi: il bimbo che nascerà ai primi di aprile, se sarà maschio, verrà chiamato Francesco!

.

di Elisabetta Coni


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.