Infertilita’ femminile: trovato il gene responsabile

Giu 20, 13 Infertilita’ femminile: trovato il gene responsabile

Grandi notizie provenienti dall’Università Suita di Osaka: un team di scienziati ha scoperto la mancanza di specifici geni del piccolo Rna. Questa mancanza bloccava l’ovulazione nei topi.

Tutto è iniziato quando il team ha analizzato il ruolo del microRna nella riproduzione, con risultati sorprendenti.

Durante alcuni esperimenti di accoppiamento tra topi, hanno inibito alcuni geni del corredo genetico del microRna. I medici sono arrivati alla conclusione che grazie al congelamento di questi geni specifici, soltanto nel 9% dei casi si verificava una gravidanza. Nei topi femmina, dove sono stati disattivati questi geni, si registrava un forte abbassamento della luteina, il quale innesca l’ovulazione. Se invece i geni venivano incentivati, aumentava il numero di gravidanze.  

foto-gravidanzaUna scoperta importante, grazie alla quale, si potranno sviluppare nuove terapie per l’infertilità umana. Le cause dell’infertilità femminile possono essere numerose, dai problemi cervicale, uterini, tubarici e ovarici.
Secondo un ulteriore studio, è emerso che esiste una proteina della fecondazione, chiamata Izumo, chiamata come il santuario giapponese dedicato al matrimonio. Con essa, lo spermatozoo penetra nell’ovulo. Essa è presente sia nell’ovulo che nello spermatozoo. Nello studio, topi maschi sono stati geneticamente modificati per far sì che mancasse la proteina specifica, e si sono rivelati sterili. Se il liquido seminale del topo era in grado di penetrare entrambe le barriere attorno all’uovo, non altrettanto si può dire per quello privo di Izumo, il quale in nessun caso, ha fecondato l’uovo.
foto-gravidanza..Questa proteina può essere il fattore chiave per decretare il successo della fecondazione.
Come la maggior parte delle scoperte, anche questa è avvenuta per puro caso: si stavano infatti esaminando i possibili bersagli di un anticorpo noto per bloccare la fecondazione ma poi è stato identificato il gene che regola la produzione della proteina Izumo ed è emerso che un gene equivalente è presente anche negli esseri umani.
.
di Elisabetta Coni


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.