Lavoretti Halloween: come fare un simpatico pipistrello

Ott 15, 14 Lavoretti Halloween: come fare un simpatico pipistrello

Tra poche settimane festeggeremo nuovamente la festa più terrificante dell’anno, la famosa festa di Halloween, motivo per cui è tempo di rispolverare le ricette, i lavoretti, le decorazioni, i costumi e quant’altro possa ovviamente contribuire a divertire grandi e soprattutto i bambini, in occasione del prossimo 31 Ottobre!
Detto questo è il momento quindi di chiederci: lavoretti Halloween: come fare un simpatico pipistrello? Proprio il pipistrello è infatti l’animale che più ci ricorda la festa di Halloween, per cui, in suo onore, ecco oggi come creare una simpatica statuina con del materiale riciclato, che altrimenti sarebbe cioè finito in pattumiera.
Creare un simpatico pipistrello facendo un divertente lavoretto di Halloween è infatti davvero semplice e veloce, basta procurarsi:

  • foto-pipistrello1 rotolo di carta igienica;
  • acquerelli di tinta nera o colori a dita;
  • matita;
  • cartoncino colorato nero, bianco e rosso;
  • occhietti movibili (facoltativo);
  • forbici con la punta arrotondata;
  • colla;
  • nastro adesivo.

Quanto poi al procedimento da seguire per realizzare questo simpatico pipistrello di Halloween, ecco come procedere passo-passo:

  • per prima cosa faccio far colorare al bimbo con gli acquerelli o con i colori a dita il rotolo di carta igienica con la tinta nera;
  • nel mentre quindi che il colore si asciuga disegnare con la matita le ali e le orecchie del pipistrello sul cartoncino di colore nero e ritagliarle;
  • sul cartoncino bianco disegnare invece gli occhi e i denti: 2 cerchietti rotondi per gli occhi, di cui un pò più grande dell’altro per rendere il pipistrello più simpatico e 2 triangoli appuntiti per i denti, quindi con il pennarello nero, colorare le pupille negli occhietti e ritagliare il tutto;
  • sul cartoncino rosso infine disegnare il naso un po’ più piccolo degli occhietti e ritagliarlo;
  • a questo punto, il rotolo nero sarà asciugato, quindi non resta che andare ad incollare naso, occhi, denti ed ali, dando “forma” al pipistrello: buon Halloween a tutti!

.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.