“Ma che cos’ha?”: come spiegare l’handicap e la disabilità ai bambini

Ott 14, 13 “Ma che cos’ha?”: come spiegare l’handicap e la disabilità ai bambini

“Ma che cos’ha?”: come spiegare l’handicap e la disabilità ai bambini. Spiegare cos’è un handicap e cos’è la disabilità ad un bambino è un compito molto delicato ed impegnativo, a cui prima o poi i genitori devono far fronte. I bambini va detto infatti che sono per natura curiosi e quando entrano a contatto con “qualcosa”, che non riescono a comprendere coscientemente, hanno bisogno di spiegazioni e cercano le risposte ai perchè, di situazioni così tanto diverse dalle proprie.

Mamma e papà si trovano così ad affrontare il tema della disabilità: un tema importante e delicato che va affrontato nel modo giusto, insegnando cioè al bambino cos’è un handicap e cosa significa disabilità ma anche insegnandogli il rispetto e a non avere remore sulla diversità!

foto-ma-che-cos'haE proprio a tutte le mamme e ad i papà che si trovano proprio in questo frangente, può essere utile consultare il libro “Ma che cos’ha? Handicap e disabilità”, composto da pratiche schede con le tipiche frasi che i bambini pongono proprio – in genere – quando entrano in contatto per la prima volta, ad esempio con la disabilità di un compagno di classe. Le schede affrontano temi importanti che comprendono tutti i campi d’interessa riguardanti la disabilità.

Il libro tiene molto a sottolineare come a volte è la stessa società a concentrare l’attenzioni dei molti sulla disabilità. E proprio un esempio valido riportato dal testo, su questa società con non “rispetta” chi ha un handicap sono le barriere architettoniche presenti nelle scuole e nelle città, barriere che limitano la loro mobilità e la loro libertà. Eliminarle renderebbe la vita di tutti i giorni più vivibile, senza problema alcuno!

L’handicap è solo un deficit, sottolineare inoltre il testo, che potrebbe interessare ognuno di noi, anche solo in un determinato momento della nostra vita, come ad esempio, può accadere alla donne quando sono in dolce attesa, alle quali, per rispetto, senso di civiltà ed umanità. è doveroso lasciare un posto libero sull’autobus, com’anche di fronte ad un anziano che ha bisogno di maggior aiuto e attenzione.

“Ma che cos’ha?”: come spiegare l’handicap e la disabilità ai bambini. Infine alcuni capitoli sono dedicati ad iniziative particolari, come la “cena al buio” per sensibilizzare adulti e bambini alle sensazioni che caratterizzano i non vedenti o la “ragazza-sirena” che dimostra come, anche senza l’uso delle gambe, può gareggiare in piscina senza nessun problema.

L’intento del libro non è infatti solamente quello di spiegare come spiegare certi concetti, come anche di capire come affrontarli correttamente, sdrammatizzando per così dire l’argomento, aiutando il bambino ad avere un approccio sereno e giusto, con il mondo della disabilità e quindi, con un compagno con handicap.

    • foto-mano-bimbiMa che cos’ha? Handicap e abilità diverse [Copertina flessibile]
    • Scritto da Vanessa Rubio, Patrice Favaro e Natali Fortier
    • Editore: Zoolibri (21 ottobre 2008)
    • Lingua: Italiano
    • ISBN-10: 8888254463
    • ISBN-13: 978-8888254463
    • Peso di spedizione: 141 g

 

 

.

di Anna Chianese


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.