Mamma e papa’ vanno a fare la spesa e legano il bimbo al letto

Mar 24, 14 Mamma e papa’ vanno a fare la spesa e legano il bimbo al letto

Mamma e papà vanno a fare la spesa e legano il bimbo al letto. Fatto incredibile e tremendo quello scoperto in provincia di Lecco, a Galbiate, ove una coppia di genitori sono andati a fare la spesa ed hanno lasciato il loro bimbo di soli 3 anni in compagnia della nonna; e fin qui tutto bene, se non poi il fatto che il bambino è stato trovato dalle forze dell’ordine legato al letto!

Ebbene si, un fatto ed una scoperta sconvolgente quella che ha fatto la polizia giunta a casa di questa famiglia per un normale controllo per la residenza, imbattendosi poi inaspettatamente in questa scoperta tremenda: un bambino di appena 3 anni era stato legato al lettino dai genitori, che erano poi usciti di casa per andare a fare la spesa.

foto-bambino-legato-lettoUn semplice accertamento della polizia locale per rilasciare la residenza e quindi accertare chi effettivamente vivesse nell’abitazione, si è trasformato in un’inchiesta della magistratura!

La polizia municipale giunta nell’abitazione trovandosi di fronte ad un bambino legato al letto, ha difatti prontamente avvertito il 118 e la Polizia di Stato, che giunti a loro volta sul posto, hanno immediatamente rintracciato i genitori del piccoli, che dal canto loro si sono difesi dicendo: “E’ una nostra tradizione, da noi si usa così”.

foto-poliziaMamma e papà vanno a fare la spesa e legano il bimbo al letto. La mamma ed il papà del bimbo lasciato in compagnia della nonna legato al letto, rientrati difatti a casa dopo aver fatto la spesa, hanno infatti spiegato alla forze dell’ordine che nel loro paese, nell’est dell’Europa di usa così; è normale – per così dire – insomma per loro legare un bambino prima di uscire di casa, per la sua sicurezza ed incolumità.

Ovviamente il bambino è stato subito liberato dalle forze dell’ordine e portato al vicino ospedale di Lecco per ulteriori controlli, che fortunatamente non hanno evidenziato sul corpo lesioni di alcun tipo, ma a dispetto di questo la magistratura ha comunque predisposto l’apertura di un’inchiesta.

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.