Mostrarsi nudi davanti ai bambini?

Ago 21, 13 Mostrarsi nudi davanti ai bambini?

Il rapporto dei bambini con il corpo nudo subisce delle trasformazioni nel tempo. Se improvvisamente il bambino si rifiuta di essere lavato da voi, mentre la bambina non sopporta più di vedere la mamma a seno scoperto, non è comunque il caso di allarmarsi.

Fino ai 4 anni in genere tutto è permesso: a quest’età il piccolo potrebbe fare differenza tra nudità e vestiti, ma ancora non attribuisce molto significato alle due condizioni. Vedere il corpo nudo è ancora per lui uno stato naturale che non lo sciocca, perché non ha ancora coscienza della sua sessualità.

FOTO-MOSTRARSI-NUDI-BIMBIQuindi, se il bambino vede che i genitori si fanno la doccia insieme, il consiglio è quello di invitarlo ad entrare in doccia solo se entrambi si sentono a proprio agio, in quanto il bambino percepisce il malessere e il disagio. Mai esagerare nel mostrarsi nudi, e mai esagerare con le effusioni spinte, se non si vuole avere un figlio assiduo frequentatore dell’analista!

Dai 4 agli 8 anni invece, il bambino comincia davvero a capire di essere una femminuccia o un maschietto – a seconda – e quindi può sentirsi infastidito davanti a nudità del sesso opposto. Bisogna iniziare a mettere una certa distanza tra il proprio corpo e il bambino, spiegando il perché del cambiamento, ma se non sembra infastidito dal nudo, non vuol dire che non lo sia: bisogna essere molto ma molto discreti.

Dagli 8 ai 12 anni poi la distanza è per cosìm dire necessaria. Il complesso di Edipo a questa età ormai è ben presente nel bambino. E’ capace di comprendere il desiderio e la vita sessuale dei suoi genitori. Questo periodo pre-adolescenziale è molto delicato, perché si sente ancora un bambino per certi versi ed ha bisogno di voi, ma allo stesso tempo reclama la sua indipendenza e lo esprime anche attraverso il rapporto con il suo corpo. Ad esempio inizierà a chiudersi in bagno e non vorrà più condividere con voi momenti più intimi.

FOTO-MOSTRARSI-NUDI-BIMBI..In questo caso, è meglio assecondare le sue sensazioni e rispettarle. Non deve sentirsi colpevole rispetto ai suoi desideri sessuali, ma allo stesso tempo bisogna fargli capire come rispettare il suo corpo. Se volete mostrarsi a seno nudo e a lui arreca fastidio, meglio  scegliere un luogo più intimo, dove lui non sia presente.

.

di Tata M. Eliana


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.