Nanna: la Ninna Nanna di Matteo Branciamore

Gen 16, 13 Nanna: la Ninna Nanna di Matteo Branciamore

Stasera per l’ora della nanna, vi proproniamo non la solita ninna nanna ma niente poco di meno che la “Ninna Nanna” di Matteo Branciamore, l’affascinante Marco de i Cesaroni, la fortunata serie di canale Cinque.

E come di consueto, nei casi delle canzoni, vi proponiamo di seguito il testo della Ninna Nanna, grazie al quale cantare questa dolcissima canzone ai vostri bambini per accompagnarli tra le braccia di Morfeo, o se preferite, il Video della Ninna Nanna, da ammirare ed ascoltare o sulle note, cantare questa speciale Ninna Nanna ai vostri bambini.

A voi la scelta … in ogni caso: Buona notte!

.

Ninna Nanna

.

foto ninna nanna matteo branciamoreQuando ti addormenterai

con gli occhi chiusi

i pugni quasi

 

Sognerai quel che vedrai

i suoi sorrisi

rossi e accesi

 

Una melodia che sale su

fin dove sei

 

A te che non sei ancora tu

ma presto lo sarai

 

foto ninna nannaOra dorme pure lei

la braccia ai fianchi

fresche e stese

 

Sogna te che sognerai

cuscini bianchi

come rose

 

Ninna nanna

che poi scende giù

fin nei tuoi sogni

 

foto mamma bimboA te che non sarai più solo tu

perchè sarete voi

 

Sarete voi

la vostra storia

 

Sarete voi

due sguardi in aria

 

Sarete voi

la mia memoria

 

foto ninna nanna matteo branciamoreSarete voi

il mondo intorno a me

 

Pigiami

Moine

La culla con le apine

Triciclo

Girello

Il mondo sembra bello

 

foto mamma neonatoLe scarpe

che indossi

per fare i primi passi

Il mare

Gli abbagli

I granchi tra gli scogli

 

Cortili

Bambine

col fiocco e le treccine

Problema

sei meno

ma sempre in due per mano

 

foto nanna bambinaRegali

Natale

La neve sotto il sole

Playstation

Ma quando

Ti giuro

sto studiando

 

Ritardi

promesse

Duecento sms

Ti chiamo

C’hai un casco?

Neanche ti conosco

 

foto marco bimbaChitarre

Distorte

Dalle finestre aperte

Ballare

Da solo

Alzando gli occhi al cielo

 

Campeggio

Concerto

Il primo bacio storto

Mi guardi

Ti amo

Domani autogestiamo

 

foto ninna nannaSilenzio

Sai cosa?

Noi siamo soli in casa

Poi scosti le tende

Sei diventato grande

 .

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.