Nasce “Autismo Abruzzo Onlus”

Set 13, 13 Nasce “Autismo Abruzzo Onlus”

Nasce “Autismo Abruzzo Onlus”. Cosa ha spinto 30 famiglie abruzzesi aventi un figlio autistico in famiglia a fondare una onlus? Ebbene … tre cose principalmente: la concreta difficoltà a reperire la più che minima informazione, la lentezza delle varie istituzioni e – in ultimo ma non per importanza – la totale mancanza di strutture residenziali.

Nasce così da questi presupposti “Autismo Abruzzo onlus” la quale propone tutta una serie d’interventi atti a migliorare nel miglior modo possibile la qualità di vita delle persone con autismo perché, spiegano, “le persone con autismo, spiegano, una volta maggiorenni «scompaiono nel nulla», essendo inesistenti servizi assistenziali loro dedicati”.

foto-autismoPer ora le adesioni ad “Autismo Abruzzo onlus” provengono dalle zone di l’Aquila, Teramo, Sulmona, Pratola Peligna, Ortona e San Salvo, ma sono tante le persone che si avvicinano a questa iniziativa per avere informazioni e conoscerla, anche da oltre regione. E’ da sottolineare che ad oggi non esiste un reale censimento sulla reale presenza di persone con autismo nelle varie regioni italiane. In Abruzzo si calcola comunque che ci sia un’incidenza pari al 6-8 per mille.

Nasce “Autismo Abruzzo Onlus”. In pratica “Autismo Abruzzo onlus” nasce per “eliminare la distanza tra società e autismo, agevolando e stimolando l’inclusione sociale”. La prima iniziativa  programmata è “In viaggio con Virginia”, a bordo di quella che è definita la “Transiberiana d’Abruzzo” che porta da Sulmona ad Isernia. Tutto ciò per festeggiare il diciottesimo compleanno di Virginia, una ragazza autistica, da sempre appassionata di viaggi.

A partecipare all’evento non solo tanti ragazzi autistici e non ma anche tante istituzioni come la Cooperativa Dada Onlus e Alessandro Capobianchi, presidente nazionale dell’ ANPA, Associazione nazionale Persone Autistiche.

.

di Anna Chiansese


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.