Nasce BabyXitter per i bimbi disabili

Lug 05, 13 Nasce BabyXitter per i bimbi disabili

I bambini speciali hanno bisogno di attenzioni speciali, talvolta, proprio quelle che un genitore, a dispetto di quanto desideri,  non è in grado di dagli. Ecco perché è nato BabyXitter, un servizio di assistenza domiciliare indicato per i bambini disabili.

E’ ovvio, che non tutti possono permettersi di seguire un bambino costantemente, soprattutto quando entrambi i genitori lavorano: alcuni hanno la fortuna di avere i nonni poco distanti, altri possono appoggiarsi a centri specializzati, ma ci sono altrettante famiglie che non avendo alcun appoggio e dovendo star dietro ai numerosi impegni quotidiani, stentano a gestire la situazione. BabyXitter è stato studiato apposta per loro, perché consiste nel proporre un servizio di baby-sitter a un costo tradizionale, cioè 7/8 Euro all’ora, in modo che tutte le famiglie che scelgono di associarsi possano sostenere la spesa senza problemi.

foto-baby-xittingL’associazione è nata nel novembre 2005 e si rivolge principalmente ai genitori di bambini speciali tra zero e 17 anni. Gli assistenti sono tutti ragazzi qualificati e preparati per risolvere ogni tipo di problema, aiutati da infermieri e medici, a seconda delle esigenze della famiglia.

Ma dove si può trovare il servizio BabyXitter? Per fortuna, l’associazione ha diverse sedi, per esempio, ad Arona, Torino, Genova e Senigallia. L’associazione non occupa solamente di fornire, al bisogno, una baby-sitter specializzata, ma anche della loro formazione, grazie ai vari corsi tenuti da medici ed infermieri. Chi decide di intraprendere questo percorso, deve essere preparato e pronto ad affrontare questa “strada”, con impegno, passione e dedizione, nei confronti di questi “bambini speciali”.

foto-baby-xitting..Ogni famiglia deve essere sicura della baby-sitter speciale, perché sarà in grado di gestire le eventuali crisi del piccolo e di utilizzare, al bisogno, dei macchinari specifici. Chi non è interessato alla fruizione del servizio, ma si vuole farne parte, c’è la possibilità di partecipare a un corso che si terrà a settembre nella città di Torino. Si dovrà partecipare per soli due weekend.

 .

di Elisabetta Coni


2 Comments

  1. isabella /

    Salve
    Sapete se esite un servizio analogo anche in Veneto Padova?
    Grazie
    Isa

    • admin /

      Buongiorno Isabella, a dire il vero non so dirle, comunque le lascio il link del sito http://www.baby-xitter.org/dovesiamo.htm ove può contattare i responsabili del servizio ed avere tutte le delcidazioni del caso. A disposizione, le auguro un buon proseguimento di giornata. Un abbraccio … Elisabetta!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.