“Ottobre rosa” nel Lazio, per la Asl Roma A, B e quella di Rieti

Ott 16, 14 “Ottobre rosa” nel Lazio, per la Asl Roma A, B e quella di Rieti

Ottobre è il mese mondiale della prevenzione del tumore al seno, che in questi 30 giorni si tinge di rosa e vede nel Lazio – ma non solo – visite di screening gratuite – così come eventuali approfondimenti terapeutici necessari – in tantissime strutture della Regione, con orari estesi rispetto a quelli che sono i normali orari di visita.
“Ottobre rosa”nel Lazio, per la Asl Roma A, B e quella di Rieti per un mese dedicato alla sensibilizzazione sul tema della prevenzione dei tumori femminili, come quello del seno e della cervice uterina, che con lo slogan della campagna “Ricordati di te”, mira a far conoscere alle donne laziali il programma di screening e prevenzione del cancro della mammella.
foto-tumore-senoUn “Ottobre rosa” al quale hanno aderito Asl, ospedali ed i policlinici della Regione, con l’intento di individuare i possibile eventuali tumori, ancor prima che questi diano sintomi, aumentando così sensibilmente la possibilità di praticare cure efficaci e meno invasive sul corpo della donna.
Presso gli studi dei medici di famiglia Fimmg del Lazio, è possibile ottenere informazioni sulla campagna e capire quale sia il centro più adatto al proprio caso, tra le quali ne indichiamo alcune di seguito.
La Asl Roma B, che offre durante tutto l’anno programmi di prevenzione gratuiti alle donne, che possono prenotare l’appuntamento telefonando al numero verde 800.543.900, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 17:30:

  • tra i 25 ed i 64 anni per la prevenzione del tumore del collo dell’utero;
  • tra i 50 ed i 69 anni per la prevenzione del tumore della mammella;
  • tra i 50ed i 74 anni per la prevenzione del tumore del colon retto.

La Asl Roma A ha stabilito un calendario preciso, secondo il quale, le donne tra i 45 ed i 49 anni, tra i 50 e i 69 anni e quelle tra i 70 ed i 74 anni, interessate ad effettuare gli esami, potranno sottoporsi gratuitamente alla mammografia nelle giornate del 23 e del 30 ottobre, dalle ore 14.30 alle ore 18.30 presso il Percorso senologico dell’Ospedale Sandro Pertini, previa prenotazione al numero 06.4143.4428, attivo dalle 9:00 alle ore 12:00; e ancora, ogni sabato del mese, dalle ore 8:00 alle ore 13:00, presso la struttura del Centro Sant’Anna in Via Garigliano, numero 55, previa prenotazione al numero verde 800.334.900, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 17:00.
foto-prevenzione-tumore-senoAnche la Asl di Rieti aderisce alla campagna “Ottobre rosa” della Regione, sicchè, tutti i mercoledì del mese, le interessate potranno sottoporsi gratuitamente ai controlli previsti dal programma di screening, previo appuntamento preso al Centro di Senologia dell’Ospedale de Lellis di Rieti, al numero 0746/278373, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30.
Un programma di screening mammario, che presso la Asl di Rieti, è da circa 8 anni con elevata adesione da parte delle donne di età compresa tra i 50 e i 70 anni, invitate a sottoporsi ad esame mammografico con controlli biennali.
.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.