Psicomotricita’: iniziano i corsi per bambini e genitori insieme

Ott 27, 13 Psicomotricita’: iniziano i corsi per bambini e genitori insieme

Psicomotricità: iniziano i corsi per bambini e genitori insieme. La comunicazione tra genitori e figli non utilizza solo il canale verbale ma, specie quando il bimbo è piccolo, è basata sull’uso del corpo. Un dialogo definito dal neuropsichiatra francese J. De Ajuraguerra come “Dialogo tonico” e che rappresenta la prima via di comunicazione tra la mamma ed il suo bambino, che si esprime infatti attraverso pianti, sorrisi, irrigidimento muscolare e tante altra manifestazioni corporee.

Un canale quello corporeo che talvolta – forse – inconsciamente è usato anche dai genitori, che proprio tramite il contatto corporeo rispondono alle richieste dei propri bambini e trasmettono informazioni sull’emotività, che altrimenti, tramite il canale verbale non potrebbero essere espresse e soprattutto sentite, in modo altrettanto preciso: un abbraccio, una carezza, uno sguardo, una lacrima, un piede battuto per terra, … eccetera.

foto-psicomotricità-mamme-bambiniE’ proprio infatti grazie all’azione del suo tono muscolare che i bambini impareranno a comunicare in modo non verbale; un’azione della quale i grandi, riscopriranno il valore.

Lo sguardo del bambino – come quello dei grandi – è ad esempio sostenuto da un’attività tonica e si fonde, esprimendosi, in quello dell’adulto – come il contrario -; così come il bimbo può sentire la contrazione tonica dell’adulto che lo tiene tra le braccia, traendo quella sicurezza e quel benessere grazie al quale ad esempio rilassarsi.

Un dialogo, il “Dialogo tonico” che tutte le mamme ed i papà, possono riscoprire grazie ad un nuovo corso rivolto a bambini e genitori, nel corso del quale, attraverso il gioco, sperimentare e acquistare fiducia in sé stessi, grandi e piccini insieme, confrontandosi e mettendosi in discussione in prima persona, migliorando la consapevolezza di sé stessi e – quanto ai grandi – alla consapevolezza di genitore allo stesso tempo!

Un corso svolto in uno spazio sicuro ed accogliente a misura di bambino, attrezzato con morbidi materassi, soffici cuscini, palle, stoffe … e tanto altro ancora, suddiviso per fasce d’età, una prima fascia per piccolissimi (dai 2 ai 3 anni) ed una seconda per piccoli (dai 3 ai 5 anni), durante il quale, all’interno di un piccolo gruppo di genitori e bambini, si svolgeranno tante attività, giocando e divertendosi, sperimentando ad ogni incontro materiali ed esperienze di gioco differenti.

foto-marina-pavesiPsicomotricità: iniziano i corsi per bambini e genitori insieme. Il corso tenuto da Marina Pavesi, psicomotricista formatasi al CISERPP di Verona, permette ai bambini non solo di acquistare più sicurezza in sè stessi e nelle loro capacità ma anche di poter esprimere le caratteristiche della loro età di sviluppo in serenità ed armonia ed ai loro genitori, di riscoprire un linguaggio forse dimenticato.

Per avere maggiori informazioni sui corsi per bambini e genitori insieme, o per prenotare un incontro di prova gratuito, è possibile collegarsi al sito Marina Pavesi psicomotricità a Verona e dintorni oppure se preferite usare la via social, trovate i corsi di Marina Pavesi alla pagina Facebook La Psicomotricista !

.

di Mamma Melacotta


1 Comment

  1. admin /

    Grazie 1.000 🙂

    La Redazione
    Bambinizerotre

Trackbacks/Pingbacks

  1. Anche il sito BAMBINI 0-3 parla del corso genitori/bambini assieme :) | marinapavesi - […] su questo link “Bambini 0-3” avrete la possibilità di leggere l’intero […]

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.