Quanto costa un bambino? Ben 14.000 euro

Apr 10, 13 Quanto costa un bambino? Ben 14.000 euro

La Federconsumatori ha stimato quanto costa provvedere ad un figlio durante il primo anno di vita, dando anche degli utilissimi consigli per risparmiare a tutte le mamme ed i papà.

Dati precisi e attuali, sul costo effettivo dei figli, o per meglio dire per crescere un figlio non esistono ma Federconsumtori ha calcolato che per affrontare la gravidanza e solo il primo anno di vita del bambono, si ha bisogno di minimo € 6.585,90 e di un massimo di € 14.110,30.
Cifre davvero sorprendenti – e “da paura” – viste così a cifra tonda ma che trovano riscontro, di seguito, nel dettaglio delle spese, di cui il bambino ha bisogno, fino al primo anno primo anno di vita, dal concepimento e quindi dal suo “arrivo” nel grembo materno.

Iniziando quindi dal principio:

  • foto-soldi-bimboper i test di gravidanza si potrà spendere, per tre test, circa € 34,50;
  • le analisi del sangue Beta Hcg costeranno in media € 22,20;
  • non mancheranno varie visite ed ecografie, per una somma di € 1.050,00;
  • farmaci ed integratori avranno un costo di € 132,00;
  • per l’abbigliamento pre-maman si stimano circa € 732,00.

Dopo i nove mesi di gravidanza la somma da spendere crescerà ulteriormente, ecco perché ci saranno da sostenere:

  • per la carrozzina si può spendere fino a € 500,00;
  • mentre per un passeggino sono reperibili a varie somme tra € 167,00 e € 428,00;
  • tra lettino, fasciatoio e quant’altro si andranno a spendere circa € 1.000,00;
  • per i cucci, perché uno non basterà, € 50,00;
  • tutine, bavaglini, lenzuolini e vestitini si spenderanno € 2.500,00;
  • per i pannolini il costo sarà di € 1.052,00;
  • per le visite € 1.810,00;
  • per il latte e le pappe, un massimo di € 3.400,00.

E’ da sottolineare comunque che alcuni acquisti possono essere evitati, come ad esempio lo sterilizzatore, la bilancia pesa-neonati o la carrozzina, anche perchè sono affittabili in appositi negozi.

Allo scopo di risparmiare e riciclare, sono nati anche appositi gruppi su internet e sui social network.
Molte coppie per inoltre, per evitare acquisti inutili, decidono di sostituire il passeggino, la carrozzina e l’ovetto per l’auto, con i “tris“: cioè carrozzine trasformabili, con costi decisamente inferiori, dai 376,00 ai 674,00 €.

Altri consigli potrebbero poi essere:

  • foto-trisfarsi prestare il necessario per i primi mesi da amici stretti e parenti; tipo lettino, seggiolone, ecc …;
  • scambiare vestiti e giocattoli con amici ed altre mamme …;
  • rivolgersi verso i negozi ed i centri dell’usato … i famosi negozi di seconda mano;
  • invece di spendere un capitale per la stanza del bambino, personalizzarla da sé … potrà essere divertente e sicuramente meno dispendioso …;
  • compra i pannolini lavabili, con un risparmio davvero notevole.

Qualsiasi altro consiglio e/o dritta abbiate da consigliarci, non esitate a farci sapere … la vostra esperienza sarà inbubbiamente utile a tante altre mamme e papà!

.

di Mena


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.