Quercetti lancia Tor Evo, il razzo remake dello storico gioco

Mar 06, 17 Quercetti lancia Tor Evo, il razzo remake dello storico gioco

Grandi notizie da Quercetti che lancia Tor Evo, il favoloso razzo remake dello storico gioco, completamente ridisegnato e con prestazioni di gran lunga migliorate

Per la gioia di tutti i bambini ma anche dei loro papà, il famoso brand Quercetti lancia infatti Tor Evo, il razzo remake dello storico gioco, con non solo una linea ed uno stile moderno, ma anche con prestazioni migliorate.

La storia di Tor Evo

foto-tor-evo-modelliNel lontano 1959 il quotidiano L’Unità faceva sapere che: “Gli scienziati astronautici si trovano in grave imbarazzo” e comunicava con un pizzico di ironia, riferendosi al Tor Evo “il giocattolo ha … risolto uno dei problemi più ardui della tecnica missilistica: il recupero non solo dell’ogiva, ma del razzo intero”.
Un giocattolo che in men che non si dica, in quegli anni divenne mitico, con ben 16 milioni di pezzi venduti nel mondo intero, complice il fatto che allora, l’allunaggio era ancora solo una mera fantasia; e che ancora oggi, fa impazzire tutti i bambini … e non solo!
Tor, un missile ad elastico che dopo essere stato lanciato, rientravaalla base lentamente, da solo, grazie ad un mini paracadute che si apriva al momento giusto; e che oggi, a ben 58 anni dal suo primo lancio, l’azienda torinese rilancia con un nuovo e favoloso remake!

Il nuovo Tor Evo

foto-tor-evo-gialloL’azienda torinese infatti presenta il nuovo Tor Evo, con un concept inedito, assolutamente moderno e prestazioni migliorate!

Non solo! Inventato da Alessandro Quercetti nel 1959, Tor Evo riportava sulla confezione un’immagine dell’allora irraggiungibile Luna, meta delle prime missioni spaziali; immagine oggi sostituita sulla nuova confezione con quella di Marte, obiettivo delle odierne spedizioni spaziali.

Un gioco che dopo aver divertito generazioni e generazioni di bimbi, è ancora oggi attuale e mira a divertire ancora generazioni e generazioni di giovani, oltre che a proporsi come modellino da esporre e collezionare, che funziona con la sola “energia bambino”!
Complimenti a Quercetti e bentornato Tor Evo!


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.