Ricetta Halloween: pizza con ragnatela e ragnetto

Ott 17, 14 Ricetta Halloween: pizza con ragnatela e ragnetto

Halloween è alle porte e per tutte le mamme ed i papà – ma non solo – che stanno pensando di organizzare per il divertimento dei propri bimbo una cena a tema con parenti ed amici, ecco l’idea perfetta: e se la pizza fosse infestata dai ragni? Semplice e veloce da preparare ma in grado di accontentare grandi e bambini, ecco la ricetta giusta, che con un po’ di fantasia risulta assolutamente perfetta per la cena di Halloween!
foto-pizza-ragnatelaRicetta Halloween: la pizza ragnatela per una cena da brivido, in perfetto stiletrick or treat”, ossia “dolcetto o scherzetto”, grazie alla bianca ragnatela disegnata con la mozzarella e ad uno o più ragnetti creati con le olive. Ma ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • per l’impasto: 1 Kg di farina bianca 00, 1 bustina di lievito di birra secco in polvere, 7 g di sale fino, 30 g di olio extravergine di oliva e 800 ml di acqua tiepida q.b. ;
  • per il condimento: 1 baratto di passata di pomodori, olio extravergine di oliva q.b., origano q.b., sale fino q.b., 1 panetto di mozzarella per pizza e olive nere denocciolate.

Quanto quindi alla preparazione, ecco come procedere passo passo nella ricetta della pizza con ragnatela e ragnetto:

  • anzitutto intiepidire l’acqua e versarla in una ciotola, quindi farvi sciogliere il lievito ed aggiungete l’olio;
  • incorporate quindi metà della farina ed impastare fino a quando si avrà ottenuto una sorta di crema, a questo punto aggiungete il sale e la farina rimasta poco alla volta;
  • proseguire ad impastate per 5 minuti e quindi, quando la pasta non si appiccicherà più al contenitore, procedere a lavorarla su una spianatoia infarinata per qualche minuto;
  • lasciar quindi lievitare la pasta in un luogo fresco ed asciutto, coperta da un canovaccio per almeno un paio d’ore;
  • versare a questo punto la passata di pomodori in una ciotola e aggiungere un pizzico di sale ed un filo d’olio;
  • foto-pizzatrascorso il tempo di riposo, riprendere quindi l’impasto della pizza e farlo in 4 panetti, quindi col mattarello preparare la base delle quattro pizze e porle nella teglia da forno, rivestita di carta forno oppure oleata con un filo d’olio;
  • dividere quindi il condimento precedentemente preparato sui 4 dischi di pasta;
  • a questo punto, tagliare la mozzarella a bastoncini sottili e disporli in maniera concentrica a mo’ di tela di ragno, sulle quattro pizze, quindi fare un giro di olio e spolverare un po’ di origano su ogni pizza;
  • prendere quindi 4 olive denocciolate, tagliarle a metà, quindi porre su ogni pizza una metà intera a ricreare il corpo dei ragnetti e dividere invece in tanti pezzetti le parti restanti, usandole poi per ricreare le gambette dei ragni;
  • a piacere, è possibile disegnare uno o più ragnetti su ogni pizza;
  • cuocere le pizze in forno preriscaldato a 220° gradi per 15 minuti, quindi estrarre e gustare: buon Halloween a tutti!

.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.