Ricette Bimby: le zeppole sarde

Feb 13, 13 Ricette Bimby: le zeppole sarde

Domani è in tanto atteso e famoso giovedì grasso … e dopo aver postato le classiche ricette delle chiacchiere, degli struffoli, delle bugie, delle castagnole, … eccetera (vedete tra gli Speciali la sezione Carnevale), ecco oggi una ricetta ben più ricercata … le Zeppole sarde!

Direttamente da questa caliente e meravigliosa regione del sud Italia, ecco le Zeppole sarde, altrimenti dette le Zippulas, da fare in versione Bimby, in modo facile e veloce, grazie al nostro piccolo ed utilissimo metallico chef!

Gustose frittelle, decisamente originali, a base di zafferano, tipiche di questo particolare periodo dell’anno in Sardegna, che a seconda della zona di origine di questa splendida regione, sono proposte in più varianti ma tutte ugualmente a dir poco squisite e golosiccime!!!

Detto questo, ecco quindi senza altri indugi, per tutti coloro che si vogliono cimentare in cucina, gli ingredienti necessari per preparare le Zeppole sarde:

  • foto zeppole sarde500 gr farina bianca 00;
  • 400 gr circa di latte;
  • 2 Arance;
  • 1 – 2 bustine di Zafferano (a piacere);
  • 4 cucchiai di bino bianco;
  • 1 bustina di lievito di Birra;
  • un pizzico di sale;
  • zucchero a velo.

E dopo gli ingredienti ecco quindi come preparare la ricetta delle Zeppole con il famoso Bimby, passo-passo:

  • anzitutto, dopo averle lavate e tamponate con uno strofinaccio, inserire nel boccale la scorza delle arance, assieme a 200 grammi di farina oo e ad un cucchiaio di zucchero semolato, quindi procedere per 20 Sec. a Vel. Turbo;
  • FOTO-FARINAa seguire, aggiungere quindi il latte, dopo averlo scaldato per bene ad una temperatura quasi bollente;
  • unire quindi il succo delle arance, precedentemente messo da parte e tutti i restanti ingredienti, alternandoli nell’inserimento, con la rimanente farina e procedere infine a lavorare l’impasto per 1 Min. da Vel. 4 a Vel. 6;
  • continuare quindi così per circa 1 Min. a Vel. Spiga;
  • aggiungere quindi il lievito di birra e procedere per circa 1 Min. a Vel.6;
  • in ultimo far riposare per circa mezz’oretta l’impasto e quindi far scaldare per bene l’olio in una pentola bassa e larga;
  • inumidirsi quindi le dita e le mani con un pochino di latte e andare a formare dall’impasto, delle ciambelline e non appena l’olio ha raggiunto il giusto calore, procedere quindi con la frittura dei dolci;
  • una volta dorate in padella le zeppole, procedere quindi a scolatele immediatamente, su carta da cucina assorbente ed in ultimo, spolverarle con abbondante zucchero a velo … buon Carnevale e buon appetito!

 

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.