Ricette di primavera: sformato dolce di carote

Apr 29, 15 Ricette di primavera: sformato dolce di carote

Con la primavera sono molte le ricette ispirate ai colori di questa stagione, grazie anche alle cosiddette “primizie” di stagione, che in questo periodo dell’anno si rivelano particolarmente ricche.
Frutta e ortaggi la fanno infatti da padroni in primavera, dando lo spunto ad infinite ricette in cucina, ove però, i preziosi alimenti che madre natura ci offre, devono essere sapientemente rielaborati da mamma e papà ai fornelli, dato che spesso, a dispetto delle loro proprietà benefiche, i più piccoli, storcono loro il naso.
foto-sformatino-caroteEbbene si, perchè con un pizzico di fantasia e di creatività, è infatti possibile trasformare insalate e contorniverdi”, in portate simpatiche ed appetitose; e quindi ad esempio, delle semplici carote – un ortaggio peraltro tra i meno “antipatici” ai bimbi – in uno sfizioso sformato dolce di carote!
Un ortaggio le carote, dal gusto dolce e dal colore allegro di suo, che vanta ricche proprietà benefiche, essendo un vero e proprio concentrato di vitamine, che può essere proposto ai più piccoli, sotto forma di un simpatico sformatino dolce di carote, delizioso, leggero ed assolutamente perfetto oltre che da gustare in tavola, anche da portare in occasione di un picnic!
Ma ecco gli ingredienti necessari per 4 persone:

  • 150 g di carote;
  • 60 g di zucchero semolato;
  • 70 g di farina bianca 00;
  • 70 g di burro;
  • 2 uova intere;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • scorza grattugiata di 1 limone;
  • 10 g di zenzero in polvere.

Quanto quindi alla sua preparazione, ecco le varie fasi della ricetta:

  • foto-carote-lessateanzitutto bisogna raschiare per bene le carote, lavandole sotto l’acqua corrente e grattugiandole su un canovaccio da cucina;
  • terminato il passaggio, chiudere i lembi del panno e strizzare per bene le carote, onde asciugarle;
  • non resta quindi che trasferirle su un altro telo e tenetele da parte per mezz’ora circa;
  • nel frattempo, separate i rossi dagli albumi d’uovo e procedere a montare i primi con lo zucchero semolato, fino ad ottenere un composto spumoso;
  • procedere poi a scioglire sul fuoco 60 g di burro ed unirli allo zabaione;
  • a seguire, aggiungere via via, la farina, le carote, il limone grattugiato e lo zenzero;
  • a parte invece, procedere a montare gli albumi a neve e quindi incorporarli delicatamente all’impasto dello sformato;
  • non resta che imburrare ora 4 stampini da soufflé, riempirli col composto e infornare a 170° gradi, facendo cuocere per 40 minuti circa;
  • a cottura terminata, quindi sformare gli sformati non appena saranno intiepiditi.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.