Ricette Natale: il panettone gastronomico

Dic 10, 14 Ricette Natale: il panettone gastronomico

Con il Santo Natale alle porte è il momento di pensare a quello che sarà il famoso cenone delle feste, tra antipasti, primi, secondi con tanto di contorni ed ovviamente i dolci, ad iniziare con quelle che sono le tipiche ricette della tradizione, tra le quali, primeggia tra gli antipasti ovviamente lui: il panettone gastronomico, ossia la versione salata del tradizionale panettone dolce.
Il panettone gastronomico, altrimenti detto panettone salato farcito, è infatti un ricco e bellissimo antipasto, la cui base è quella del panettone classico, senza l’aggiunta dei canditi e dell’uvetta, per cui dal sapore neutro, che dopo essere stato diviso a strati, è farcito ad ogni strato da salse, salumi, salmone, formaggi e molto altro, a piacere, secondo i propri gusti e la propria fantasia.
foto-ricetta-del-panettone-gastronomicoMa ecco quindi gli ingredienti necessari per preparare in casa il panettone gastronomico:

  • per il panettone: 600 grammi di farina bianca 00, 250 ml di latte, 2 uova intere, 120 grammi di margarina a temperatura ambiente, 20 grammi di lievito di birra, 70 grammi di zucchero semolato 20 grammi di sale fine;
  • per la farcitura: 150 grammi di tonno, 120 grammi di maionese, 10 pomodorini ciliegino, 150 grammi di formaggio fresco tipo philadelphia, 10 noci, 60 grammi di prosciutto cotto sale e pepe.

Quanto poi alla preparazione della ricetta del panettone gastronomico, ecco come procedere passo, passo:

  • anzitutto sciogliere il lievito nel latte intiepidito con lo zucchero semolato;
  • in una ciotola quindi mettere la farina setacciata con il sale, quindi dopo aver creato un “buco” al centro, aggiungere il latte con il lievito e lo zucchero, la margarina a temperatura ambiente e le uova;
  • lavorare quindi l’impasto per bene, incorporando a mano a mano la farina, fino a creare una sorta di palla che andrà coperta con un panno e lasciata lievitare per un paio d’ore in un luogo fresco ed asciutto;
  • trascorso il tempo di riposo, riprendere l’impasto e ricominciare a lavorarlo, su un piano leggermente infarinato, prendendo un pezzo di impasto in alto a destra e riportandolo verso il centro, continuando in tal senso in senso orario, fino a ritornare al punto di partenza;
  • a questo punto mettere l’impasto in uno stampo per panettone da 18 centimetri, con la parte liscia dell’impasto verso l’alto, quindi coprire nuovamente e lasciar foto-panettone-gastronomico-ricettalievitare ancora, fino a che l’impasto non sarà raddoppiato di volume, per circa 5 ore;
  • spennellare quindi la superficie del panettone con un po’ di latte e cuocere a 180° gradi per circa 40 minuti, fino a che la superficie non risulterà dorata;
  • prendere quindi due spiedini belli lunghi ed infilarli alla base del panettone, capovolgendolo e lasciandolo così raffreddare completamente;
  • dopo aver preso le misure, procedere quindi a tagliare il panettone gastronomico a fette, considerando ad esempio 6 fette, per 3 strati da farcire;
  • in una ciotolina quindi mescolare il tonno con la maionese, quindi spalmarlo su una fetta a piacere ed aggiungere i pomodori ciliegino tagliati a metà, aggiustare di sale e chiudete con una fetta di panettone e aggiungerne un’altra;
  • procedere quindi a spalmare il formaggio fresco ed aggiungere le noci sgusciate e pulite, dopo di che coprire e mettere un’altra fett;
  • spalmare quindi con abbondante maionese e mettete il prosciutto fette, dopo di che, non resta che chiudere il panettone gastronomico, infilare gli spiedoni per fermarlo, tagliare in 4 o 6 parti e servire!

.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *