Royal Caribbean, la compagnia crocieristica Autism Friendly

Mar 04, 14 Royal Caribbean, la compagnia crocieristica Autism Friendly

Royal Caribbean, la compagnia crocieristica Autism Friendly. Viaggiare è estremamente bello ed emozionante, permette a tutti di sognare e di sentirsi dei grandi, piccoli “Cristoforo Colombo”, specie poi se si viaggia a bordo delle navi da crociera, un mezzo di trasporto molto romantico e al contempo molto dinamico nonostante sia di fatto una nave mastodontica.

Una vacanza che è comunque anche molto stimolante, grazie ai tanti itinerari disponibili durante il viaggio e soprattutto alle lussuosissime navi da crociera dotate di ogni comfort. In realtà infatti le navi da crociera di oggi, sono delle vere e proprie città galleggianti, in quanto si possono effettuare a bordo molte attività, dallo sport alla lettura, dallo shopping alle attività di intrattenimento, per poi passare al relax e al benessere ed a molto altro ancora.

foto-Royal-CaribbeanE proprio nell’incantevole scenario del mondo dei viaggi e delle vacanze da crociera, la compagnia crocieristica Royal Caribbean si è distinta non solo per i servizi offerti ai turisti, ma anche raggiungendo un importante riconoscimento da parte dell’ ente Autism on the Seas, ovvero la certificazioneAutism Friendly”, in quanto la compagnia assicura che i servizi, gli ambienti e gli intrattenimenti a bordo sono accessibili agli ospiti affetti da autismo e da altre disabilità dello sviluppo.

L’azienda norvegese/americana ha raggiunto il livello Bronzo di Autism Friendly su tutte le navi della sua flotta.

foto-Royal-Caribbean-autism-friendly.Nel programma “Autism Friendly”, la compagnia offre infatti numerosi servizi, come la possibilità di fare attività dedicate (ad esempio con l’ausilio di film e giocattoli studiati ad hoc), la possibilità di scelta tra differenti menù dietetici, nonché un personale particolarmente attento alle esigenze di ogni viaggiator,e ed altre piccole, grandi attenzioni ai dettagli della vacanza e quindi del viaggio, che possono indubbiamente fare la differenza nella riuscita o meno di una vacanza.

Royal Caribbean, la compagnia crocieristica Autism Friendly. Royal Caribbean è la prima compagnia di navigazione a ricevere questo importante riconoscimento, rilasciato per la particolare attenzione e coinvolgimento in tutte le attività di bordo di ospiti con autismo e disabilità dello sviluppo.

Si spera che in futuro questa iniziativa faccia da traino per tutti gli altri operatori del settore crocieristico – e non solo – sempre attenti alle esigenze di ogni turista.

.

di Elisabetta Coni


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.