Salute: 90 mila i casi di falsa influenza

Nov 17, 14 Salute: 90 mila i casi di falsa influenza

Con l’arrivo del freddo si sono iniziate a contare levittime”, a letto, colpite da febbre, raffreddore e mal di gola; sintomi che benchè in apparenza possono essere scambiati quelli dell’influenza, è invece chiarire esser quelli di una falsa influenza, una sindrome che secondo gli esperiti, si accompagna agli stessi sintomi, ma è solo un virus molto simile!
Il picco della vera e propria influenza arriverà infatti solo a dicembre, ma nel frattempo siamo e saremo assediati da una serie di virus parainfluenzali, che ad oggi vede già per il capitolo salute: 90 mila i casi di falsa influenza !
foto influenzaUna falsa influenza, che come spiega Fabrizio Pregliasco, ricercatore del dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Milano, è dovuta in primis dagli sbalzi metereologici delle ultime 3 settimane, benchè è da precisare essere i virus sono simili, ossia con le stesse sintomatologie, che è bene non sottovalutare ma curare in maniera corretta.
Virus simil-influenzali che secondo l’esperto sono più di 200 in circolazione e che metteranno a letto nei prossimi giorni e nelle prossime settimane 6 milioni di persone, favoriti appunto dagli sbalzi termici; mentre quello che sarà il freddo intenso e prolungato, favorisce l’influenza vera e propria.
Dalle stime, si prevedono meno di 4 milioni di italiani a letto con sintomi influenzali, ossia quasi 1 milione in meno rispetto allo scorso anno; questo perché si attende un inverno mite e con temperature che raramente scenderanno a picco. Ma è possibile prevenire l’influenza e nel caso, come prevenire?
Possiamo prendere delle contromisure con un’alimentazione ricca in vitamine e sali minerali e cure naturali per rinforzare le difese immunitarie, per prepararsi all’attacco finale.
Ma come si curano i sintomi della para influenza? La cura è fondamentalmente la stessa per l’influenza, con i farmaci, i rimedi naturali o i rimedi della nonna, utili per lenire il fastidio dei diversi sintomi e riposo; per i farmaci in ogni caso è sempre cosa buona chiedere consiglio al medico curante e per i bambini, ovviamente al pediatra, in mancanza della cui prescrizione, mai somministrare né farmaci, nè rimedi omeopatici, mentre per i rimedi della nonna, si consiglia ad esempio una tazza di latte caldo con miele, che calma la gola e concilia il sonno.
foto influenzaPer un rapido decorso da influenza e dai sindromi simil-influenzali, è molto utile seguire comunque alcune semplici regole di igiene per la propria salute e quella della propria famiglia, come:

  • lavarsi spesso e bene le mani con sapone e acqua, risciacquandole almeno 20 secondi per limitare la diffusione di batteri e virus;
  • coprirsi la bocca a ogni colpo di tosse o starnuto;
  • utilizzare fazzoletti di carta usa e getta, smaltendoli in un cestino per i rifiuti chiuso;
  • praticare attività fisica anche all’aperto, ove è minore la possibilità di contagio e il movimento stimola l’organismo ed il sistema immunitario.

.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.