Tradimento: la donna è più gelosa dell’infedeltà emotiva

Gen 12, 15 Tradimento: la donna è più gelosa dell’infedeltà emotiva

“L’amore non è bello se non è litigarello” cita un vecchio proverbio, ma talvolta tra un litigio e un altro (o anche senza litigare), ci scappa il tradimento, la famosa scappatella! Ebbene, ma come reagirà il partner? Come si sentirà? Andiamo a scoprirlo con i dati dell’ultima ricerca della Chapman University, in California, che hanno misurato proprio la diversità della reazione maschile e femminile, di fronte all’infedeltà, con la più grande indagine sul tema mai fatta, che ha coinvolto più di 64.000 individui, dai 18 ai 65 anni, con età media attorno ai 30 anni
Una ricerca su larga scala, delle differenze di genere e di orientamento sessuale, in risposta al tradimento sessuale e a quello emotivo, che ha mostrato, come il 54 % degli uomini, sia più sconvolto dalle infedeltà fisica, contro il 35% delle donne.
foto sessoI bisessuali invece, sia uomini che donne, i gay e le lesbiche, hanno dato riposte sovrapponibili.
La gelosia hanno sottolineato i ricercatori, può scatenare nei soggetti anche comportamenti violenti, motivo per cui, lo studio mira anche a capire, da che cosa, questa può essere particolarmente sollecitata e in che soggetti!
Nel sondaggio, come riporta la rivista “Archives of Sexual Behavior“, i partecipanti sono stati invitati ad immaginare cosa li sconvolgerebbe di più: se il/la partner lo/la tradisse facesse solo sesso, oppure se si innamorasse di qualcun altro, ma senza avere con lui/lei rapporti intimi; ebbene, in linea con la “prospettiva evolutiva”, spiegano gli esperti, ai giovani uomini eterosessuali in particolare, cadrebbe il mondo addosso scoprendo l’infedeltà sessuale, rispetto a quella emotiva.
Una posizione questa, che per la “prospettiva evolutiva”, vede gli uomini eterosessuali, in caso di infedeltà fisica, andare incontro a un fenomeno che riguarda solo la loro categoria, ossia, l’incertezza della paternità!
foto-sessoAl contrario, le donne si confermano le famose “nutrici emozionali” del rapporto, che si sentono più minacciate dall’infedeltà emotiva del compagno, piuttosto che dallascappatella” di una vola; un atteggiamento, che spiega anche, perchè le donne non gradiscono le chiacchierate online del partner, con donne sconosciute.
Fra gli uomini e le donne bisessuali invece, non si sono notate differenze, così come fra gli uomini gay e le donne lesbiche.
.
La Redazione


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *