Bici senza pedali per bambini: Le migliori a confronto con opinioni, foto e prezzi

0
77
Bici senza pedali per bambini

Negli ultimi anni si è diffuso un curioso prodotto, una bici senza pedali, che con il tempo è diventato il primo approccio alle due ruote di molti bambini.

Un incrocio tra un monopattino e una bicicletta, dalla seconda prende la struttura, dal primo alcuni modelli hanno preso la pedana centrale su cui appoggiare i piedi una volta che il piccolo ne è riuscito a capire il funzionamento.

Molto semplice da utilizzare e adatta anche ai più piccoli, che potranno semplicemente sedersi e spingersi con i piedi.

OffertaBestseller No. 1
Chicco First Bike Red Bullet Bicicletta Senza Pedali, 2-5 Anni, Rosso
  • Bicicletta di chicco che aiuta il bambino ad acquisire facilmente l'equilibrio necessario per andare su due ruote
Bestseller No. 2
Banana Bike LT – Bici Senza Pedali Leggera - Bicicletta per Bambini - 2, 3 e 4 Anni (Rosa)
  • C’È PIÙ GUSTO SU UNA BANANA BIKE – La bicicletta originale a forma di banana, con un basso baricentro e un design semplice del telaio, la leggera Banana Bike LT (di solo 2,9 kg) è ideale per...
OffertaBestseller No. 4
Chicco - Gioco Balance Bike Scrambler Ducati, 171604
  • Aiuta il bambino ad acquisire l’equilibrio necessario per andare su due ruote e lo facilita nel passaggio alla bicicletta con pedali.
OffertaBestseller No. 5
Kinderkraft Bicicletta SPACE, Bici senza Pedali, in Metallo, 12 Pollici Ruote, Accessori, per...
  • La sella e il manubrio possono essere regolati in altezza in base alle esigenze del bambino
Bestseller No. 6
XIAPIA Bicicletta Senza Pedali per Bambini,Bici Senza Pedali 1 Anno Bicicletta Equilibrio Bici per...
  • 【100% DUREVOLE E SICURO】 La sicurezza è la nostra considerazione principale nel processo di progettazione e produzione. La bici per bambini è certificata da ASTMF963 e EN71, quindi la qualità...
Bestseller No. 7
Kinderkraft Runner Stars Biciclette Velocipede for bambini Bici Senza Pedali In Legno Con Borsa E...
  • Sedile – Offre comfort durante la guida e una morbida imbottitura impedisce lo sfregamento. Può essere posizionato in un intervallo da 37 a 44 cm.

Si tratta di un prodotto che permette ai piccoli di casa di avere il primo approccio sia con le due ruote che con l’equilibrio, uno step che spesso riesce a far baipassare la bici con le rotelle. Vediamo cosa sono nello specifico le bici senza pedali, quanto sono utili, come scegliere e quali sono i migliori modelli sul mercato.

In realtà in Italia fino a poco tempo fa era un prodotto non conosciuto, mentre nel resto d’Europa viene già utilizzato da molto tempo, in genere si presentava come una bici senza pedali in legno e solo ora sta assumendo un aspetto sempre più vicino a una vera e propria bici.

Il nome bici senza pedali è stato coniato proprio in Italia, dove è anche definita bici senza rotelle, per via della sua particolare conformazione. In molti paesi soprattutto del Nord Europa è definita anche Balance Bike, letteralmente bici dell’equilibrio, perchè come già detto, si tratta del primissimo mezzo utilizzato come approccio alla conoscenza dell’equilibrio.

Altri ancora la chiamano push o run bike basandosi proprio sul movimento che i bambini devono fare per spostarsi con questa bici. Essi infatti non devono far altro che spingere o correre con i piedi per far in modo che si muova e possano così spostarsi da un posto all’altro.

Le caratteristiche di una bici senza pedali per bambini:

Le sembianze sono proprio quelle di una classica bici, senza pedali, rotelle, freni, cavalletto o accessori vari come ad esempio il cestino sulla parte anteriore.

Il telaio è la parte predominante di questa particolare bici ed è possibile trovarlo in legno, plastica o metallo; se le prime due alternative la fanno apparire un giocattolo, come avviene per la bici Chicco senza pedali, l’ultima è quella che più da l’idea di una vera e propria bici nuda.

Ci sono dei modelli di bici senza pedali che possono essere trasformate in vere e proprie bici con l’aggiunta dei pedali, altre a cui è possibile cambiare il sellino per un maggiore comfort, altre ancora che da triciclo si trasformano in bici senza pedali.

Infine occhio alle ruote, alcuni modelli sono dotati di ruote piene in schiuma polimerica, altre che invece hanno in dotazione dei veri e propri pneumatici, come una bici classica.

Bici senza pedali: Perchè è la scelta giusta?

Molti dei lettori che si sono imbattuti nel nostro testo hanno seguito l’iter classico per imparare ad andare in bicicletta, quindi sono partiti dal triciclo, passati per la bici con le rotelle, fino ad arrivare a saper andare in bici e per arrivare allo scopo finale molto del merito deve essere dato a dei pazienti genitori che hanno corso dietro ai loro piccoli fingendo di tenerli, invece era solo un trucco per insegnargli a stare in equilibrio.

Le bici senza pedali hanno a loro vantaggio la possibilità dei bambini di guidarle in completa autonomia, facendo acquisire il senso dell’equilibrio in maniera molto più veloce.

I bambini inoltre potranno imparare a curvare nel modo giusto senza compiere il solito movimento che si fa con le bici con le rotelle di spostarsi di lato, atteggiamento che causa poi insicurezza nel momento di fare le curve in sella a bici senza rotelle. Infine occorre considerare che con le bici senza pedali è possibile avere maggiore libertà di movimento e soprattutto una sicurezza più alta anche in considerazione di una velocità raggiungibile molto più bassa.

Come scegliere la migliore?

Prima di indicare una top five dei prodotti più apprezzati dagli stessi consumatori, vorremmo soffermarci su come sia la maniera giusta di orientare la propria scelta nel momento in cui si decide di acquistare una bici bimbo senza pedali.

Una bici di questo tipo può essere in grado di sostenere un peso pari a 30 kg, quindi quando ci si appresta alla scelta occorre fare molta attenzione, innanzitutto ai materiali con cui è realizzata. È consigliabile optare per un prodotto in metallo, che sia ferro o alluminio, in quanto assicura una maggiore durata nel tempo ed inoltre offre una maggiore sicurezza anche nelle componenti.

Un sistema sterzante simile a una vera e proprio bici è sicuramente molto più sicuro di alcuni pezzi di legno tenuti insieme semplicemente da un perno e una vite. Molti dei modelli in legno hanno sembianze molto artigianali, mentre quelli in plastica spesso anche solo toccandole danno l’idea più di un giocattolo di poco valore.

Molte bici per bimbo senza pedali sono prive di sistema frenate, ma questo non è assolutamente un problema, perchè il bambino impara a frenare con i piedi e riesce così a capire anche come regolare la velocità.

La scelta della tipologia di ruote va invece fatta in base all’utilizzo che si prevede della bici, se si crede che il proprio figlio la utilizzerà principalmente all’interno dell’abitazione o comunque su superfici lisce allora vanno bene anche il plastica piena o in legno, se si pensa che invece verrà utilizzata come una montain bike allora la scelta migliore sono i pneumatici.

Le caratteristiche fisiche del bambino saranno molto importanti per scegliere l’altezza della sella e del manubrio. In genere per un bambino di età intorno ai 2 anni, l’altezza deve essere di 28 cm, dai 3 di 35 cm. È opportuno valutare modelli che si possono estendere, alcuni sono adatti ai bambini fino ai 5 anni di età.

Infine alcuni modelli sono dotati di pedana poggiapiedi, uno spazio spesso rivestito in gomma antiscivolo. Si tratta di una parte della bici che in genere il bambino non userà tantissimo, resta una scelta personale del genitore anche assecondando i gusti del piccolo.

I prezzi delle bici senza pedali sono alti?

Un ulteriore elemento discrezionale è il prezzo della bici, in genere è possibile affermare che il costo di questa tipologia di prodotto va da un minimo di 50 euro fino ad arrivare anche a 250 euro.

Tutto dipende dalle caratteristiche che si scelgono, ci sono ad esempio bici in metallo idroformato che hanno un costo piuttosto elevato, mentre altri prodotti altrettanto validi sono più economici. Ciò che resta importante è basare la scelta sul proprio bambino, sull’utilizzo che ne farà e se possibile toccare con mano prima dell’acquisto.

Classifica top5, prezzi e opinioni delle migliori bici senza pedali:

Miglior bici senza pedali

OffertaBestseller No. 1
Chicco First Bike Red Bullet Bicicletta Senza Pedali, 2-5 Anni, Rosso
  • Bicicletta di chicco che aiuta il bambino ad acquisire facilmente l'equilibrio necessario per andare su due ruote
OffertaBestseller No. 2
Chicco - Gioco Balance Bike Scrambler Ducati, 171604
  • Aiuta il bambino ad acquisire l’equilibrio necessario per andare su due ruote e lo facilita nel passaggio alla bicicletta con pedali.
OffertaBestseller No. 3
besrey Bicicletta Senza Pedali,Bici Senza Pedali per Bambini da 1 Anno a 2 Anni (10-24...
  • Età consigliata: adatto a bambini di età compresa tra 10 e 24 mesi che imparano a camminare o a mantenere l'equilibrio. Peso massimo fino a 20 kg
Bestseller No. 4
Kinderkraft Runner Stars Biciclette Velocipede for bambini Bici Senza Pedali In Legno Con Borsa E...
  • Sedile – Offre comfort durante la guida e una morbida imbottitura impedisce lo sfregamento. Può essere posizionato in un intervallo da 37 a 44 cm.
OffertaBestseller No. 7
Kinderkraft Bicicletta SPACE, Bici senza Pedali, in Metallo, 12 Pollici Ruote, Accessori, per...
  • La sella e il manubrio possono essere regolati in altezza in base alle esigenze del bambino

Come promesso in precedenza, di seguito verranno indicati i 5 prodotti che sono considerati i migliori dalle mamme e dai papà che hanno deciso di comprare una bici senza pedali per i propri figli.

Bammax Bicicletta Senza Pedali

Struttura in metallo con una buona resistenza all’usura e che assicura un peso piuttosto ridotto per quel che riguarda l’intera bici. La verniciatura a polvere assicura una discreta resistenza alla corrosione e garantisce una discreta durata nel tempo.

La posizione del sellino e un’altezza piuttosto ridotta permette anche ai più piccoli di toccare a terra con i piedi, in modo tale che potranno giocare in assoluta sicurezza.

Ruote piene e ampie che permettono al bambino di avere una maggiore base di appoggio, oltre a proteggere il pavimento dai graffi. Manubrio in gomma, ergonomico e antiscivolo che permette una rotazione a massimo 45 gradi per curvare.

Chicco First Bike Red Bullet

La Chicco ha implementato la sua produzione con questa bici senza pedali in acciaio, lasciando le bici Chicco senza pedali in plastica per i più piccoli.

La First Bike Red Bullet è perfetta per i bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni, grazie anche a sedile e manubrio regolabile, che permette alla bici di adattarsi al piccolo che cresce. Supporta un peso massimo di 25 kg, è alta 56 cm dal suolo e pneumatici resistenti alla foratura.

Legnoland – Bici senza pedali in legno

Bici senza pedali in legno, con ruote di gomma antiforatura. Il sellino regolabile in altezza, si adatta a diverse altezze del bambino.

Molto leggera, con un peso che si assesta sui 3 kg, le manopole rivestite in gomma permettono una facile presa durante la guida.

Janod- In Legno

Dall’aspetto retrò, con forma e colori che ricordano quelli di una vespa 50. Completamente in legno, con i pneumatici gonfiabili e sedile regolabile.

Perfetta per essere utilizzata in casa o in cortile.

BIKESTAR

Adatta ai bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni, grazie alla regolazione di sellino e manubrio, cresce con il piccolo.

Completamente in alluminio, si presenta molto leggera, ma allo stesso tempo robusta e con una vernice piuttosto resistente all’usura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here