Non sai quale ciuccio per neonato scegliere? Guida ai 5 migliori

0
35
Ciuccio per neonato

Le ricerche scientifiche e le semplici ecografie fatte prima della nascita dimostrano che i bambini praticano istintivamente la suzione, meccanismo naturale già nella pancia della mamma per questo il ciuccio risulta essere uno strumento associato a un antico gesto, utile per la crescita del bambino, ha una funzione consolatoria e analgesica, l’importante è non abusarne, per non renderne poi troppo difficile l’abbandono.

Tutto ciò che devi sapere sul ciucciotto:

E’consigliabile dare il ciuccio dopo almeno un mese di vita per non disorientare il bambino ed evitare che si attacchi al seno con più difficoltà, passato questo periodo, dopo circa quindici giorni o un mese il ciuccio non va più ad interferire con l’allattamento quando questo è ben avviato.

Bestseller No. 1
OffertaBestseller No. 3
Chicco 00073011210000 Gommotto in Silicone per Bimbo, 0-6 Mesi, Colori Assortiti
  • Extra morbidi e delicati durante la nanna; ideali come primo ciuccio
OffertaBestseller No. 4
Eccomum Ciuccio per Alimenti/Frutta Neonati (2 Pezzi), Massaggiagengive, Giocattolo per Stimolare la...
  • ANGELO CUSTODE PER BAMBINI: Simpatica forma di angelo, blu e verde, unisex. Mangia e gioca, stimolazione dell'appetito. Lascia che il bambino si diverta e ami il tempo felice della frutta e del cibo.
Bestseller No. 5
Chicco Physio Soft Gommotto, Caucci?, 16 - 36 mesi, Arancione, 2 Pezzi
  • Il materiale dello scudo risulta morbido e gentile sulla pelle
Bestseller No. 6
Chicco 00074931210000 Physio Comfort Bimbo Succhietto di Silicone, 0-6 Mesi, 2 Pezzi, Colori...
  • La forma ergonomica lascia ampio spazio alle zone del naso e del mento, facilitando il movimento e la respirazione; il succhietto si appoggia al viso solo con 4 piccole zone convesse, garantendo...

Il ciuccio per neonati arreca un aiuto, riesce a confortare e a rassicurare il bambino durante la notte e il giorno nei piccoli riposi, questo dovuto all’attività di suzione che stimola la produzione di serotonina, l’ormone in grado di donare una sensazione di calma e serenità.

Il ciuccio per esercitare il suo effetto protettivo, non è indispensabile che rimanga in bocca per tutta la notte, per questo se cade poco dopo che il neonato si è addormentato non c’è bisogno di riposizionarlo perché il meccanismo della suzione attivata dal ciuccio rimane a lungo anche se non è più in bocca.

Per i bambini nati prematuramente e alimentati col sondino, il ciuccio dà un vantaggio ulteriore: li aiuta a favorire un’alimentazione autonoma, funge come scuola per imparare a succhiare e deglutire e quindi a cibarsi del latte materno quando sarà il momento opportuno.

Inoltre in terapia intensiva neonatale viene dato appositamente il ciucciotto per ridurre la percezione del dolore, ma anche successivamente il ciuccio rappresenterà un aiuto in più, in alternativa al seno, quando ad esempio la mamma dovrà portare il proprio bambino a fare le prime punture o vaccinazioni.

Il ciuccio per neonati è fondamentale per prevenire la SIDS, sindrome della morte improvvisa infantile, conosciuta come morte improvvisa in culla del bambino, evento che si verifica più di frequente tra il primo e il sesto mese di vita e che rimane un fenomeno inspiegato anche dopo una approfondita indagine, il ciuccio svolgerebbe quindi un’azione preventiva proteggendo il pericolo da ostruzioni involontarie della faringe, evita il soffocamento e riduce il pericolo di apnee notturne favorendo la capacità del bambino di svegliarsi.

Il ciuccio è utile anche per i sintomi della dentizione arrecando sollievo allo spuntare dei primi dentini, in questi casi il succhiotto si rivela un conforto per il bambino che mordicchiandolo e addentandolo con le gengive allevia il senso di fastidio dovuto all’infiammazione.

A parere dei migliori esperti se il ciuccio viene usato nei primi 24 mesi di vita non è dannoso per la bocca e i denti a differenza della suzione del dito che è un’abitudine più dannosa in quanto esercita una pressione più intensa sui denti e sul palato, è più forte come legame e più difficile da staccarne l’abitudine.

La pulizia e l’igiene del ciuccio:

Ciuciotto per neonati

Al primo utilizzo occorre sterilizzare sempre il ciuccio mettendolo in acqua bollente per cinque minuti e poi raffreddarlo, lavarlo in acqua e sapone ogni volta che cade e fare uso dell’apposito sterilizzatore almeno una volta alla settimana fino ai sei mesi, questo perché il sistema immunitario del neonato si deve ancora formare ed è elevato il pericolo di infezioni gastrointestinali.

Dopo i sei mesi di vita si può diradare la frequenza di sterilizzazione fino a lavarlo solo con acqua corrente.

Controllare sempre l’eventuale presenza di screpolature del ciuccio o incrinature della mascherina prima di darlo al bambino e evitarne l’uso in caso di presenza di rotture, ricordando che il ciucciotto va cambiato circa ogni due mesi.

Quando stabilire il momento giusto per togliere il ciuccio?

Se usato con buon senso e moderazione il ciuccio non vizia il bambino, certamente non deve diventare la soluzione d’obbligo per sanare ogni pianto e risultare essere l’unico oggetto che gli permette di tranquillizzarsi.

Il bambino ha i suoi tempi e i suoi bisogni, e spetta ai genitori riconoscere e comprendere il bisogno reale del perché sta piangendo se per fame o sonno o per capriccio.

E’ impossibile stabilire un momento ideale per smettere di succhiare che sia valido per tutti i bambini,
l’importante è che in nessun caso deve essere un’interruzione improvvisa, non è consigliato far sparire il ciucciotto senza dare una spiegazione, per il piccolino l’avere perso un oggetto così prezioso sarebbe un trauma.

Per aiutare il bambino a separarsi dal suo ciuccio bisogna agire in maniera graduale senza fare azioni forzate e occorre avere tanti accorgimenti tutti ricchi di intelligenza sensibile e farli con tanta pazienza.

Dopo il primo anno d’età è meglio scegliere un momento in cui il bambino è tranquillo, calmo e spensierato come durante una vacanza, occorre prepararlo al cambiamento usando le parole giuste, con un tono rassicurante e calmo, evitando espressioni colpevolizzanti e paragoni con altri bambini, meglio trasformare l’evento in una favola avvolgendola di mistero e magia o proponendo qualche mansione “da grande” che con il ciuccio non l’avrebbe potuta fare.

Il materiale e la forma dei ciucciotti – Ecco i migliori:

Esistono ciucciotti adatti ad ogni età del neonato e del bambino che si differenziano per forma, dimensioni e materiale, studiati per adattarsi alle loro esigenze, sono preferibilmente ciucciotti con tettina ortodontica studiata per favorire il posizionamento naturale della lingua e per distribuire in modo uniforme la pressione sul palato, favorendo positivamente il corretto sviluppo dell’arcata dentaria.

I ciucciotti devono essere di qualità ottima e riportare la certificazione che attesta l’assenza di BPA e sostanze volatili potenzialmente nocive.

Ad esempio nei primi mesi di vita è più indicato un ciuccio di dimensioni e peso ridotti e con una forma in grado di favorire la suzione, la base deve essere molto sottile per assicurare l’ottimale chiusura della bocca e ridurre così il rischio di scorretti posizionamenti dentario.

Lo scudo deve essere disegnato per lasciare liberi il naso e mento con evidenti fori di ventilazione per evitare ristagni di saliva e fare respirare la pelle evitando irritazioni e forme allergiche, il materiale è preferibile in silicone, trasparente, igienico, insapore, inodore, indeformabile, resistente quindi alle innumerevoli sterilizzazioni, ma facile alle lacerazioni con i primi dentini.

Dopo i primi sei mesi si può preferire i ciucciotti un po’ più grandi, più facili da impugnare, anatomici, preferibilmente in caucciù, materiale soffice, naturale, elastico e resistente, ideale per i bambini a cui sono spuntati i primi dentini e fatti per appoggiarsi in modo ottimale tra il palato e la lingua.

Esistono i ciucciotti extra morbidi chiamati ciucci gommotti, non disturbano, sono morbidi, adatti per la notte e quelli con scudo rigido che hanno sempre la tettina ortodontica, ma con forme diverse di scudo colorate a fantasia per rallegrare il bambino.

Ci sono ciucci personalizzati con diversi tipi di mascherine che è la base e dona un tocco estetico al ciucciotto, ce ne sono tante in commercio con un design colorato, per femmine, per maschi anche unisex, l’estetica è soggettiva e gli aspetti importanti da valutare riguardano le dimensioni e i materiali della mascherina.

Sono sempre consigliati ciucci con mascherine morbide con la presenza delle aperture laterali per evitare arrossamenti, screpolature e irritazioni.

Classifica con prezzi dei migliori:

Miglior ciuccio per neonato

  • Ciuccio Chicco Physio Gommotto

Offerta
Chicco 00073011210000 Gommotto in Silicone per Bimbo, 0-6 Mesi, Colori Assortiti
  • Extra morbidi e delicati durante la nanna; ideali come primo ciuccio

Ciuccio Physio Gommotto della Chicco è venduto in 3 diverse misure: 0m+, 4m+, 12m+ per assicurare che il ciucciotto sia della corretta dimensione per la bocca del bambino durante la sua crescita.

Disponibile in silicone (colore trasparente e colorato) e in caucciù. 0%BPA, con porta gommotto sterilizzabile, venduto singolo o in confezione doppia.

Il ciuccio ha una tettarella ortodontica Physio, studiata con un profilo leggermente inclinato per permettere alla lingua di posizionarsi in modo corretto all’interno della bocca, in avanti e in alto, consentendo così lo sviluppo fisiologico del palato e dei dentini.

E’ un ciuccio extra morbido e delicato, realizzato in un unico pezzo, non disturba il bambino nemmeno durante il sonno della notte.

La base a similseno super sottile, morbida e arrotondata permette alle labbra di chiudersi naturalmente, riducendo il rischio di disallineamento delle arcate dentarie.
I fori di ventilazione permettono il passaggio dell’aria e riducono il ristagno di saliva.

Il CHICCO 00073011210000 PHYSIO Gommotto è il ciuccio più accettato dalla maggior parte dei neonati.

  • Ciuccio Philips Avent SCF376/22

Ciuccio in silicone, misura: da 6 a 18 mesi, 0%BPA.

La tettarella è ortodontica, piatta e simmetrica, ciò significa che il ciuccio AVENT SCF376/22 non rappresenta alcun ostacolo per lo sviluppo dentale dei bambini.

I materiali sono: plastica per lo scudo e l’impugnatura, silicone inodore e insapore per la tettarella.

E’ dotato di una innovativa impugnatura che si illumina al buio qualora il piccolo dovesse perderlo.

Il ciucciotto AVENT inoltre ha una particolarità interessante: si sterilizza in lavastoviglie, nello sterilizzatore o immergendolo in acqua bollente.

  • Ciuccio MAM 706022

La tettarella simmetrica del ciucciotto MAM Original è in SiliKonSeta MAM, il silicone più morbido e delicato in assoluto, grazie alla sua struttura vellutata e antiscivolo, il ciuccio non cade facilmente dalla bocca del bambino.

Robusto e leggero è perfettamente bilanciato per cadere sempre con la tettarella verso l’alto.

Non irrita la pelle.Fornito nella pratica confezione per la sterilizzazione e il trasporto (Steriliser Box) con 2 ciucciotti dai colori assortiti per le femminucce.

  • Ciucciotto per dentazione Naturebond

Offerta
Ciuccio per Alimenti/Frutta per Bambini NatureBond (2 Pezzi) – Gioco per Stimolare la Dentizione...
  • IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO PER UN CIUCCIO-STIMOLATORE DELLA DENTIZIONE PER BAMBINI (2 PEZZI con 6 Tettarelle in Silicone) – I Ciucci per Alimenti da utilizzare durante la Dentizione di...

Il ciucciotto è tutto in uno: Ciuccio per alimenti e Giocattolo per la dentizione, è completamente smontabile per una migliore pulizia e igiene.

Il ciuccio può contenere frutta fresca o verdure al suo interno, un modo sicuro per abituare i nostri piccoli ai cibi solidi durante la fase della dentizione.

Fornito nella confezione da 2 pezzi con 6 tettarelle in silicone di diverse dimensioni per bambini di tutte le età.

  • Ciucciotto Man Baby

MAM - Succhietti in silicone Perfect Start, con custodia, per bambini prematuri e neonati 0-2 mesi
  • Forma speciale – La tettarella è stata sviluppata con ortodontici e dentisti in modo consapevole, per ridurre il rischio di errori dentali.

La tettarella simmetrica è in silicone speciale MAM, molto morbida, si tratta di un ciuccio del 60% più sottile e 3 volte più morbido rispetto ai comuni ciucci in silicone.

Il ciuccio è dotato di scudo simmetrico che permette al ciuccio (antiscivolo) di stare sempre in modo perfetto in bocca.

Confezione che comprende 2 ciucci (di vari colori e motivi con design neutrale) + il box sterilizzabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here