Miglior maialino mangiapannolini: Recensione con prezzi dei 5 più venduti

0
143

Tutti sanno quanto sia assolutamente importante garantirsi sempre il massimo dell’igiene nello smaltimento dei rifiuti all’interno delle proprie case.

Per mantenere tutto in ordine ed evitare la diffusione di cattivi odori nella gestione dello smaltimento dei pannoloni usa e getta o lavabili è fondamentale conoscere il contenitore speciale che viene chiamato mangiapannolini o “maialino” i cui modelli migliori permettono anche di non usare necessariamente le mani al suo interno per usarlo.

Un simile contenitore è fondamentale specie per quelle famiglie più numerose in cui la quantità giornaliera di pannolini sporchi può essere notevole, ma per gestire la propria casa senza ansie è perfetto anche per chi ha un solo bambino.

A cosa serve il maialino per pannolini?

OffertaBestseller No. 2
Tommee Tippee Ricariche Sangenic TEC per Sistema Avanzato di Smaltimento Pannolini Twist and Click,...
  • Queste ricariche sono adatte per tutti i contenitori che ruotano - Twist and Click and Sangenic Tec
OffertaBestseller No. 3
Foppapedretti Maialino, Bidoncino Getta Pannolini, Bianco
  • Il bidoncino getta pannolini Maialino trattiene la maggior parte dei cattivi odori, grazie alla tecnologia brevettata a 7 strati EVOH basata sulla barriera di ossigeno
Bestseller No. 4
Tommee Tippee Sangenic Sistema Avanzato di Smaltimento Pannolini Twist & Click, Bianco
  • L'unico contenitore che ripiega e avvolge, creando al suo interno un "salsicciotto di pannolini sporchi", per una protezione dai cattivi odori imbattibile
Bestseller No. 6
Angelcare - Sistema di smaltimento pannolini
  • Chiusura igienica – con il sistema push & lock è molto facile smaltire un pannolino. Basta spingere attraverso il sistema di morsetto e scomparirà automaticamente nella borsa multistrato.

Come si potrà aver già intuito comprare un mangiapannolini può dunque portare molti vantaggi immediati: prima di tutti gli altri la garanzia assoluta sulla pulizia della casa, ma anche l’eliminazione degli odori che si avrebbero utilizzando un normale bidone, ed infine non si dimentichi la sua capacità di tenere germi e batteri ben isolati nel sacchetto, evitandone qualsiasi tipo di diffusione e moltiplicazione.

Scegliere il miglior mangiapannolini – Guida:

Andiamo ora a capire cosa conta davvero per identificare quale possa essere il migliore dei maialini in vendita online. Quali sono i criteri che dovranno guidare la tua scelta?

  • La capienza

Per scegliere il modello migliore la capienza è forse l’elemento più importante da considerare. Nel valutarne le misure infatti sarai tu a dover capire quale si adatta meglio alle esigenze della tua famiglia ricordando anche che è bene considerare la taglia dei pannolini che dovrai inserire: un pannolino di taglia 5 occuperà di certo molto più spazio di uno di taglia 0.

I maialini a struttura minimal sono solitamente comunque la soluzione perfetta per chi ha soltanto un figlio. Per famiglie e bimbi più grandi esistono invece modelli che arrivano a contenere anche 20/25 pannolini, ma se si cerca una comodità assoluta il mercato presenta anche l’offerta di alcune strutture capaci di contenere anche 200 pannolini sporchi senza rilasciare alcun odore.

Ricorda sempre, facendo le tue valutazioni per gli acquisti, che devi considerare, oltre al numero dei tuoi bimbi, anche la frequenza con cui sarai certa di poter svuotare completamente il maialino: in merito a ciò ti converrà controllare sempre le indicazioni che il tuo comune di residenza espone riguardo alla correttezza delle modalità di rifiuto.

In quasi tutta Italia i pannolini sono da buttare nella raccolta indifferenziata: la categoria che raccoglie tutti i rifiuti non riciclabili. Ultima cosa da non dimenticare è anche il fatto che ovviamente il prezzo del mangiapannolini salirà in base all’aumentare delle sue dimensioni.

  • L’igiene:

come funziona il mangiapannolini

Diffidare dalle imitazioni è fondamentale per riuscire a distinguere senza alcun dubbio un mangiapannolini dai semplici bidoni della spazzatura che pure possono assomigliargli per la forma, pur non essendo capaci di garantire in alcun modo l’isolamento degli odori. Solo il maialino è infatti rivestito di materiale isolante e igienizzante, che tutti gli altri bidoni non presentano.

Il migliore degli isolamenti è solitamente composto di 5 strati, ed un’altra caratteristica fondamentale da tenere bene a mente è anche la presenza di un filtro d’aria sull’apertura, ed anche dello stantuffo per permetterti un’apertura automatizzata che non coinvolga quindi direttamente l’uso delle mani.

  • Il prezzo dei mangiapannolini:

Il prezzo dei mangiapannolini varia innanzitutto sulla base delle dimensioni ma il secondo fattore è il numero di strati di rivestimento interno. Sarebbe bene diffidare dei prodotti di prezzo medio-basso poiché potrebbero non avere alcuna pellicola all’interno e non garantirti quindi l’isolamento dai cattivi odori.

Un modello che scopriresti solo poi essere un’imitazione, inoltre, non presenta la manopola a stantuffo per l’apertura automatizzata del sacchetto, e non ti garantirebbe quindi la necessaria chiusura a stoccaggio. In ogni caso i modelli di partenza non hanno prezzi inaccessibili: provando a fare una media si parte da un minimo di 20 o 30 euro per le strutture più piccole arrivando invece a 50 ed anche 60 euro per i maialini più grandi.

Come avrai capito il modello considerato migliore in assoluto è un mangiapannolini rivestito fino a 5 strati e completo di filtro d’aria.

  •  Le ricariche del nostro maialino per pannolini:

All’interno di ogni mangia pannolini è presente un lungo tubo che si svolge automaticamente all’interno del bidone grazie alla manopola e al sistema push & lock.

Una cosa da non dimenticare mai è la compatibilità necessaria dei sacchetti con la struttura del mangiapannolini da te selezionato: solo con questa certezza potrai dimenticare ogni preoccupazione sull’isolamento degli odori, solo, insomma, con una chiusura ermetica che funzioni perfettamente: un sacchetto non compatibile con il tipo di mangiapannolini da te acquistato potrebbe portarti in casa cattivi odori ed una minore igiene per i tuoi bambini.

Fondamentale, quindi, anche la scelta corretta della ricarica, del tipo di sacchetto.

Fortunatamente non tutti i mangiapannolini necessitano per forza di sacchetti specifici, e spesso quelli che funzionano con qualsiasi sacchetto di plastica sono nettamente più economici da gestire. Dopo aver verificato con sicurezza questo criterio di base, possiamo quindi scegliere se utilizzare anche dei semplici sacchetti biodegradabili.

In ogni caso è bene ricordarsi che volendo adattare ad ogni costo un determinato sacchetto ad un mangiapannolini non appartenente alla stessa tipologia, si rischia di compromettere la funzione isolante ed ermetica del bidone: i sacchetti troppo piccoli potrebbero rompersi, mentre quelli troppo grandi potrebbero occupare uno spazio maggiore e rendere la capienza minore di quella effettiva.

Ultimo elemento da osservare è, invece, la resistenza del sacchetto: i pannolini sporchi pesano e il sacchetto specifico è stato progettato per reggere il loro peso, un sacchetto biodegradabile qualsiasi potrebbe invece rompersi più facilmente.

Recensione, prezzi e opinioni dei 5 migliori mangiapannolini:

miglior mangiapannolini

  • Diaper Champ 4031L – Miglior mangiapannolini

Questo modello è probabilmente uno dei migliori in assoluto in commercio. Con una capienza molto ampia (75 l per un totale di 75/80 pannolini) permette di chiudere ermeticamente pannolini buttati in normalissimi sacchetti di plastica.

Alto 92 cm, grazie ai sistemi di ultima generazione per l’isolamento degli odori e l’igienizzazione, ti consente anche un notevole risparmio evitandoti l’utilizzo di altri prodotti specifici. Oltre a ciò il contenitore è provvisto di un dispositivo di apertura brevettato che consente l’utilizzo di una sola mano lasciando libera l’altra per tenere il bambino e facilitare le operazioni di cambio in piena sicurezza.

Di certo un modello impareggiabile, e sicuramente perfetto per chi vuole continuare la propria vita con più bambini senza nessuna ansia per quanto riguarda il cambio dei pannolini. Diaper Champ è comunque una garanzia e presenta lo stesso modello disponibile anche in dimensioni minori a prezzi più contenuti.

  • Chicco  Odour off Light Blue – Prezzo ottimo

La seconda offerta migliore è quella di Chicco. Un mangiapannolini Chicco è la soluzione perfetta per famiglie meno numerose che vogliono garantirsi il meglio della qualità italiana per l’igiene dei propri bambini e della propria casa.

Anche questo modello funziona con i normali sacchetti della spazzatura, ma è comunque capace di evitare il diffondersi di qualsiasi tipo di odore sgradevole che potrebbe fuoriuscire da una normale pattumiera.

Utilizzabile con una sola mano, dimostra il massimo della funzionalità anche grazie alle sue dimensioni compatte e salvaspazio. Il design originale e raffinato, disponibile anche sulle tinte del rosa, lo rende un oggetto piacevole alla vista da tenere in quello che è magari l’unico bagno della casa. La sua capienza è di 25 pannolini.

  • Foppapedretti Maialino

Offerta
Foppapedretti Maialino, Bidoncino Getta Pannolini, Bianco
  • Il bidoncino getta pannolini Maialino trattiene la maggior parte dei cattivi odori, grazie alla tecnologia brevettata a 7 strati EVOH basata sulla barriera di ossigeno

Un’altra eccellenza italiana è il modello creato da Foppapedretti. Un maialino capace di trattenere gli odori cattivi grazie ad una tecnologia innovativa basata sulla barriera di ossigeno creata all’apertura.

Il design di questo mangiapannolini le cui dimensioni sono 57 x 28 x 25 cm lo rende un oggetto facile da usare con una sola mano e da svuotare grazie all’apertura centrale e alle ridotte dimensioni del sacchetto. Un prodotto che si distingue per l’ottimo rapporto qualità prezzo adatto a famiglie di media misura.

  • Mangiapannolini Angelcare – Economico

Angelcare - Sistema di smaltimento pannolini
  • Chiusura igienica – con il sistema push & lock è molto facile smaltire un pannolino. Basta spingere attraverso il sistema di morsetto e scomparirà automaticamente nella borsa multistrato.

Un’altra offerta non male è quella di Angelcare, un modo comodo e igienico di smaltimento dei pannolini sporchi. Con tecnologia di tenuta dell’aria progettata per mantenere i cattivi odori, questo sistema semplice da usare assicura il profumo della casa grazie alla chiusura igienica con il sistema push & lock che ti permette di utilizzare una sola mano.

Questa offerta si distingue dalle altre per il carattere ecologico dato che non tutti i pannolini sono in esso confezionati singolarmente, consentendo al sistema di smaltimento dei pannolini Angelcare Deluxe di utilizzare una quantità di plastica fino a 4 volte inferiore rispetto agli altri sistemi. L’opzione migliore per chi ha cura dell’ambiente per il futuro dei propri bambini.

  • Contenitore per pannolini  Tommee Tippee Simplee Sangenic

Offerta
Tommee Tippee Simplee Sangenic Contenitore Smaltimento Pannolini, Rosa
  • La pellicola multistrato e il coperchio ermetico intelligente bloccano tutti gli odori.

Un’opzione economica ma comunque di valore è il mangiapannolini Tommee Tippee Simplee Sangenic disponibile nei colori del rosa acceso, dell’azzurro cielo, e del bianco con coperchio grigio.

Questo modello è capace di bloccare tutti gli odori grazie alla sua pellicola multistrato (contenente anche un ingrediente antibatterico capace di uccidere il 99% dei germi) ed al coperchio ermetico intelligente. Di certo l’opzione migliore per chi cerca di risparmiare qualche soldo garantendosi una qualità commisurata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here