Vaschetta per bagnetto: Quale scegliere? Le migliori con opinioni, foto e prezzi

0
60
Vaschetta per bagnetto

La cura di un neonato o di un bambino molto piccolo richiede un importante impegno, ma fortunatamente i genitori ora possono vantare dei validissimi aiuti nella routine quotidiana del proprio bambino, degli apparecchi che facilitano notevolmente tutte quelle azioni giornaliere.

Fra queste il momento del bagnetto è tra la più delicate e può risultare anche molto impegnativo, se non dispone dei giusti accessori, come ad esempio una vaschetta adatta.

Durante il bagnetto, il bambino potrebbe agitarsi, muoversi bruscamente e ostacolare il lavoro del genitore, tuttavia con una vaschetta ben strutturata, saranno ridotti al minimo i rischi e il tutto sarà molto più confortevole, sia per i genitori che per il bambino.

Bestseller No. 1
Foppapedretti Soffietto Vaschetta Bagnetto per Bimbo, Verde
  • Vaschetta morbida, comoda e pratica utilizzabile dalla nascita fino a 15 kg
OffertaBestseller No. 2
OKBABY Onda - Vaschetta dal Design Ergonomico per il Bagnetto del Neonato 0-12 Mesi - Bianco
  • Design ergonomico che permette l'utilizzo nelle due posizioni di seduta per il mantenimento di una postura corretta del bambino durante la fase di crescita (0-6 mesi e 6-12 mesi)
Bestseller No. 3
OKBABY Oplà - Vaschetta Ampia e Versatile per il Bagnetto del Neonato 12-36 Mesi (Fino a 25 Kg) -...
  • Vaschetta ampia e spaziosa con seduta ergonomica, per il bagnetto del bambino dai 12 ai 36 mesi (fino a 25 kg di peso)
OffertaBestseller No. 4
Fascol Vaschetta Bagnetto Pieghevole, Bagnetto per Bambino 0-36 mesi Vaschetta Bagnetto per Neonati...
  • Vasca da bagno ergonomica per bambini dai 0 ai 36 mesi - per un bagno di balneazione sicuro e confortevole. Materiale: PP + TPE ecologico di alta qualità; Dimensioni: 80 * 48 * 23 cm; Peso del...
Bestseller No. 5
Fascol 3 in 1 Vaschetta Bagnetto, Pieghevole Bagnetto Vasca per Bambini 0-10 anni Vasca da Bagno con...
  • MATERIALE SICURO - la vasca pieghevole per bambini è realizzata in PP + TPR che non è tossica e inodore. Senza BPA, senza piombo, senza ftalati, assolutamente sicuro per la pelle sensibile del tuo...
OffertaBestseller No. 6
OKBABY Onda Baby - Vaschetta Compatta per il Bagnetto del Neonato 0-12 Mesi - Arancione
  • Vaschetta compatta per il bagnetto del neonato, da 0 a 12 mesi
OffertaBestseller No. 7
Rosa o Blu Vaschetta per Bagnetto Neonato Nuovo Design Innovativo Portatile Salvaspazio Ergonomica...
  • SICUREZZA - Grazie al Supporto Ergonomico e al dosso Anti-Scivolo il bagnetto del tuo bambino diventa sicuro e confortevole

Oramai esistono in commercio tantissime soluzione volte ad agevolare il momento del bagnetto, dunque sta al genitore tener conto delle caratteristiche più importanti, ma anche dello spazio di cui si può disporre per la vaschetta.

Di seguito, le caratteristiche fondamentali da prendere in considerazione e che vi faciliteranno al momento della scelta e dell’acquisto.

Come scegliere la miglior vaschetta per bagnetto?

Caratteristiche delle vaschette per bagnetto

Innanzitutto, è doveroso tener conto del fatto che il momento del bagnetto sia anche un’occasione di gioco e relax per il bambino, perciò affinchè egli si senta tranquillo e sereno, soprattutto nei primi mesi, è consigliabile optare per una vaschetta che abbia al suo interno una struttura ergonomica, ovvero offra un punto d’appoggio.

I neonati non hanno ancora la capacità di reggersi da soli e stare seduti, dunque il genitore dovrebbe reggerlo completamente rischiando che il bambino si agiti e momento di relax si trasformi in un’occasione di stress per entrambi. Inoltre la vaschetta ergonomica per neonati garantisce molta più comodità e una maggiore libertà di movimento.

Esistono però altre tipologie di strutture di cui la vaschetta è dotata:

La vaschetta non ergonomica:

Questa tipologia è semplice ed essenziale, consigliata per un bambino non più neonato che inizia già a stare seduto e sostenere la testa da solo, in quanto la vaschetta non dispone di alcun supporto e punti d’appoggio.

Si tratta brevemente di una vasca rettangolare con struttura interna liscia, ideale se si ha poco spazio in spazia poichè richiudibile o se la si vuole portare in viaggio. Si consiglia l’acquisto di questa vaschetta se il bambino ha più di 6 mesi, in quanto, come detto in precedenza, è preferibile che il bambino sia in grado di sostenersi autonomamente e possa giocare mentre i genitori provvedono a lavarlo.

Vaschetta per bagnetto ergonomica:

Come già accennato in precedenza, questa tipologia di vaschetta dispone di un punto d’appoggio per il neonato. Sono strutturate infatti seguendo la forma anatomica del corpo del bambino, risultando più strette dove poggia la testa e più larghe nel lato opposto e leggermente rialzate, creando una sorta di schienale dove il neonato può poggiarsi.

Vaschetta ergonomica con uno o più punti d’appoggio:

Questa tipologia di vaschetta, è strutturata in modo tale da sostenere completamente il bambino, grazie a uno o più punti di appoggio.

All’interno di queste vaschette infatti, è disposto un vero e proprio sedile dotato di un punto di appoggio all’altezza dell’inguine e talvolta anche di tre o più punti di appoggio volti a dare supporto alle braccia e alla testa. Con questa vaschetta ergonomica il momento del bagnetto è veramente semplificato: il bambino è completamente sostenuto e il genitore si sente agevolato.

Vaschetta per bambini con sostegno removibile:

Vi sono inoltre in commercio delle soluzioni che seguono anche le fasi di crescita del vostro bambino.

La vaschetta con sostegno removibile è proprio pensata per un uso a lungo termine: da neonato a bambino, poichè la sua struttura dispone di un morbido sostegno e di una sorta di sedile che fa da riduttore utilizzabile fino a quando il neonato non sarà in grado di sedersi in completa autonomia.

Il sostegno può essere o in plastica o in tessuto morbido ed essere rimosso quando non più necessario.

La vaschetta per bagnetto gonfiabile:

Vaschetta gonfiabile per bambini

Questa tipologia di vaschette è ideale per essere portata in viaggio ed ha una struttura ergonomica. Le si può trovare in diverse forme.

Dove posizionare la vaschetta?

Dopo aver esaminato le principali strutture delle vaschette per il bagnetto, è importante valutare anche dove si ha intenzione di posizionarla durante e dopo l’uso.

Anche in questo caso troviamo diverse soluzioni pensate per essere posizionate nel box doccia, nella vasca da bagno o semplicemente su di un ripiano o se si dispone di molto spazio vi sono le vaschette dotate di cavalletto, che rendono sicuramente più comodo per i genitori il momento del bagnetto.

Prima dell’acquisto assicuratevi inoltre di verificare le dimensioni della vaschetta, specialmente se intendete utilizzarla all’interno di box doccia o vasca da bagno.

Caratteristiche aggiuntive:

Un altro aspetto fondamentale a cui fare riferimento è la praticità d’uso, ovvero, quelle caratteristiche tali da agevolare ulteriormente il bagnetto e rendere questo momento confortante e comodo.

Soprattutto nei primi mesi di vita, il bagnetto assume non solo una funzione igienica, ma anche un occasione di intimità con i genitori, per questo è utile disporre di accessori che semplificano il lavaggio e garantiscono la sicurezza e la comodità indispensabili.

  • Vano accessori

Avere tutto a portata di mano è indispensabile quando si deve procedere con il lavaggio, in modo tale da non permettere alcun momento di distrazione da parte del genitore e dedicare al bambino tutte le attenzione e cure di cui ha bisogno.

Per questo motivo molte vaschette sono dotate di uno o più vani portaoggetti dove tenere tutto il necessario per il bagnetto senza doversi mai spostare.

  • Supporto per soffione

Un’altra caratteristica che si rivela molto utile è il supporto per il soffione della doccia, soprattutto quando si deve sia sostenere il bambino che procedere con il lavaggio, occupando entrambe le mani.

Infatti, grazie a questo supporto è possibile sciaquare il bambino e avere nello stesso tempo le mani libere per tenere il bambino e lavarlo.

  • Inserti antiscivolo e rialzi

Per garantire il massimo della sicurezza, molte vaschette dispongono di inserti antiscivolo, sia interni che esterni (per dare stabilità alla vaschetta sul ripiano in cui è posta). I piedini rialzati inoltre sono utili per far fuoriuscire l’acqua dalla vaschetta, quando è presente il tappo per lo scarico.

Oltre a questi dispositivi utilissimi durante la fase del bagnetto, vi sono ulteriori accessori altrettanto utili per riporre la vaschetta una volta utilizzata.

  • La vaschetta pieghevole

Questa tipologia di vaschetta risulta davvero poco ingombrante, in quanto dopo l’utilizzo può essere piegata e appiattita e riposta con molta facilità in bagno o dove si vuole.

  • Anello d’aggancio o foro

Questi accessori invece permettono di appendere la vaschetta in bagno e averla sempre disponibile.

Ora che abbiamo un quadro più completo di tutte le caratteristiche principali, stiliamo una piccola classifica dei 5 migliori prodotti reperibili in commercio.

Classifica, prezzi e opinioni delle migliori vaschette per bagnetto:

Vaschetta migliore per bambini

  • Fascol Children Folding Bathub – La migliore

Offerta
Fascol Vaschetta Bagnetto Pieghevole, Bagnetto per Bambino 0-36 mesi Vaschetta Bagnetto per Neonati...
  • Vasca da bagno ergonomica per bambini dai 0 ai 36 mesi - per un bagno di balneazione sicuro e confortevole. Materiale: PP + TPE ecologico di alta qualità; Dimensioni: 80 * 48 * 23 cm; Peso del...

Tra le migliori troviamo questa vaschetta ergonomica pieghevole, utilizzabile da 0 a 36 mesi. Questa vaschetta è pensata per essere utilizzata in una vasca da bagno o in un ampio box doccia.

I suoi punti di forza sono il tappo di scarico, due pratici vani portaoggetti e il supporto per soffione, inoltre è dotata di sostegno a rete per il bambino rivelandosi oltre che comoda, molto sicura. Un altro punto a favore è dato dal fatto che occupa poco spazio quando viene richiusa. La vaschetta è acquistabile seguendo questo link

  • Vaschetta per bambini Foppapedretti soffietto

Offerta
Foppapedretti Soffietto Vaschetta Bagnetto per Bimbo, Arancione
  • Vaschetta morbida, comoda e pratica utilizzabile dalla nascita fino a 15 kg

La vaschetta ideata da Foppapedretti è pensata per bambini da 0 a 24 mesi, perfetta anch’essa per vasche da bagno o box doccia spaziosi.

La vaschetta è molto pratica e comoda, sia per l’utilizzo che per quando deve essere riposta, in quanto essendo pieghevole occupa davvero il minimo dello spazio. È dotata inoltre di tappo termosensibile che permette di verificare facilmente la temperatura dell’acqua. L’unica pecca è l’assenza di inserti antiscivolo.

  • OkBaby Onda Baby. -Vaschetta per bagnetto economica

Questa vaschetta si presenta come leggera e compatta, grazie alla sua struttura ergonomica dona sicurezza e comodità al bambino.

È ideale per vasche e box doccia ed è inoltra dotata di tappo di scarico. Può essere utilizzata da 0 a 12 mesi. La vaschetta non è però richiudibile e quindi non adatta a chi non dispone di molto spazio.

  • Aquascale 15-40-001 – Con bilancia e termometro

Vaschetta Per Neonati Aquascale – Vaschetta Da Bagno Dotata Di Bilancia Digitale E Termometro...
  • Disponibile anche separatamente: supporto AquaScale: https://www.amazon.it/dp/B014LKHDEU

Tra le più versatili viste fino ad ora, questa vaschetta dispone di numerosi accessori come termometro, bilancia digitale, vani portaoggetti e sedile con supporto antiscivolo e poggiatesta.

Può essere utilizzata per bambini da 0 a 24 mesi ed è tra le più sicure. Risulta purtroppo non adatta a chi dispone di poco spazio poiché non è richiudibile e non è dotata di tappo di scarico.

  • Vaschetta per bambini Cam

La vaschetta Cam dispone di ben due sedute anatomiche ed antiscivolo, permettendole di essere utilizzata con bambini da 0 a 12 mesi.

È dotata di vani portaoggetti, doccino, piedini di supporto e tappo di scarico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here