Bimbo cade dal balcone: agente lo afferra al volo

Dic 10, 13 Bimbo cade dal balcone: agente lo afferra al volo

Bimbo cade dal balcone: agente lo afferra al volo. Storia incredibile che arriva dalla provincia di Varese, ove a Cantù, un piccolo paesino alle porte di Varese, un bimbo di appena 11 mesi è caduto dal balcone di casa e stava per precipitare al suolo ma fortunatamente, è stato preso letteralmente “al volo” da un passante!

Una storia miracolosa o magica che dir si voglia, che ha visto questo piccolo di appena 11 mesi, fuggire dal controllo dei genitori e cadere da un balcone, venendo salvato “in extremis” da un passante, un agente di polizia penitenziaria che ha avuto non solo la freddezza di affrontare la situazione ma anche e soprattutto, la prontezza di riflessi di afferrare al volo il bambino che è precipitato nel vuoto per circa 8 metri!

Aiutato da un’altra persona, l’agente di polizia penitenziaria, che aveva notato il bimbo che si stava arrampicando sulla balaustra del balcone al secondo piano di una palazzina di via Milan ed aveva subito intuito il pericolo, tanto da riuscirea ad afferrare prontamente il bambino, che altrimenti si sarebbe schiantato al suolo con drammatiche conseguenze!

foto-balconeAvendo notato infatti il bimbo solo sulla balaustra del balcone, l’agente ha avuto la freddezza di seguire attentamente ogni minimo spostamento del bambino, riuscendo a porsi lungo la traiettoria della caduta del piccolo, che infatti una volta sportosi dalla ringhiera ha perso l’equilibrio, precipitando nel vuoto, venendo miracolosamente afferrato al volo!

foto-ambulanzaBimbo cade dal balcone: agente lo afferra al volo. Una storia incredibile che dato il periodo, si può considerare anche un miracolo natalizio e che tra le tante notizie di cronaca nera, porta un sorriso ed un pò di speranza in ogni casa, come anche dalle parole della mamma del piccolo salvato: “Stamattina sotto casa mia è passato un angelo, che non finiremo mai di ringraziare”.

Grazie infatti al fatto che l’agente di custodia con prontezza ed agilità abbia afferrarlo il piccolo prima che toccasse il suolo, il bimbo, portato immediatamente in ospedale per accertamenti col suo salvatore, ha riportato solo qualche lieve escoriazione ed un grosso spavento!

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.