Dolci ricette: i panini al latte

Mag 19, 14 Dolci ricette: i panini al latte

Dolci ricette: i panini al latte. Mamme, volete cucinare qualcosa di dolce al vostro bimbo, che sia perfetto per la merenda e per la colazione? Una ricetta dolce e genuina preparata con amore in modo semplice e veloce in casa? Ecco allora l’idea giusta per voi: i panini al latte, piccoli e deliziosi bocconcini di pane, particolarmente soffici e leggermente zuccherati, che conquisteranno indubbiamente tutti!

Perfetti per la colazione e la merenda, i panini al latte sono particolarmente indicati per i picnic e non mancano mai nei buffet delle feste dei bambini, in quanto mantenendo la loro morbidezza, non perdono il loro gusto unico ed inconfondibile, anche se sono preparati il giorno prima.

Ma ecco gli ingredienti necessari a preparare l’impasto di circa 30 panini:

  • foto-panini-al-lattefarina Bianca 500 grammi + per la lavorazione;
  • lievito di birra 1 bustina;
  • zucchero semolato 80 grammi;
  • sale fino 7 grammi;
  • latte 350 millilitri + per spennellare;
  • margarina 60 grammi;
  • uova 1.

Ma ecco come procedere nella preparazione dei panini al latte:

  • intiepidire 1/3 del latte e farvi sciogliere il lievito, con 2 cucchiaini di zucchero, quindi mescolare fino a che non ci siano più grumi e far riposare in una ciotola coperta;
  • nel latte rimasto quindi, dopo averlo intiepidito aggiungere il sale, lo zucchero e la margarina sciolta, quindi mescolare con cura;
  • foto-panini-lattemettere quindi la farina in una terrina ed aggiungervi i due latti prima preparati, proseguendo quindi a lavorare bene con le mani;
  • spolverare con un po’ di farina il piano di lavoro e rovesciatevi il composto, quindi lavorare per circa 15 minuti, fino ad ottenere una pasta elastica e liscia ma non appiccicosa, alla quale dare una forma a palla, da lasciar riposare per 2 ore in luogo fresco ed asciutto;
  • terminata la lievitazione, rimettere la pasta – che sarà raddoppiata – sul piano e dopo averle dato la forma di un salsicciotto, tagliare tanti pezzi di pasta di circa 40 grammi l’uno, dei quali fare tante palline;
  • rivestire quindi una teglia con la carta forno e mettervi le palline, lasciando tra l’una e l’altra un certo spazio, considerando la lievitazione;
  • spennellare quindi i panini col latte e lasciar lievitare i panini per 30 minuti;
  • spennellare ora i panini con l’uovo sbattuto e cuocerli in forno caldo a 220°C per 15-20 minuti!

A piacere e secondo il gusto di mamma, papà e dei bambini, i panini possono essere spolverati con semi di sesamo o di papavero, oppure è possibile inserirvi del formaggio, olive o del salame; o ancora, arricchirli con pezzetti di cioccolato o dell’uvetta sultanina.

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *