Due uomini provano le contrazioni del parto (VIDEO)

Gen 25, 13 Due uomini provano le contrazioni del parto (VIDEO)

E’ una di quelle frasi che ormai fa parte del luogo comunee meno male che non hai dovuto partorire” che in particolare viene rivolta ai maschietti, che benchè di corporatura grande e forte, a dispetto delle donne più esili e delicate, in genere al minimo acciacco, restano immobili e piangiolenti a letto.

E proprio due uomini, per sfatare questo antico detto, hanno preso il coraggio per le mani e … hanno deciso di provarci: ebbene si, due presentatori olandesi, Dennis Storm e Valerio Zena, hanno deciso di provano sulla loro pelle, i dolori del parto!

Si si avete capito bene, perchè come racconta il DailyMail, Dennis Storm e Valerio Zena, hanno accettato di sottoporsi ad un particolarissimo esperimento e di “testare” sulla propria pelle cosa vuol dire partorire e mettere al mondo un bambino, con tanto di travaglio e contrazioni!

foto valerio zana dennis stormUn esperimento facente parte del famoso programma televisivo Proefkonijnen – che propone prove estreme ai suoi partecipanti – per il quale, Dennis Storm e Valerio Zena, hanno accettato di farsi applicare sull’addome, degli elettrodi, che hanno prodotto una serie di scariche elettriche, in aumento, ad emulare i dolori del parto.

Scariche elettriche, che ovviamente si sono fatte progressivamente, sempre più potenti, ad emulare il travaglio e le contrazioni antecedenti l’espulsione e quindi la nascita del bambino.

Un travaglio che però, per Dennis Storm e Valerio Zena, è durato solo due ore, a dispetto di casi ben più lunghi nella realtà – in quanto, mentre all’inizio i due erano sicuri di loro stessi e fiduciosi nelle loro capacità, tanto da ridere e scherzare … col passare del tempo e con l’aumentare del dolore provocato dalle scariche, il riso ha lasciato il posto alla sofferenza, tanto che il bel Valerio Zena ad un certo punto, si è persino tolto gli elettrodi e si è rifiutato di proseguire!

foto valerio zana e dennis stormE così mentre Valerio Zena ha sentenziato «Questa esperienza è una tortura» e al parto ha preferito tè e biscottini, Dennis Storm, ha tenuto duro e a dispetto dei dolori che lo hanno visto contorcersi, camminare senza pace e ricercare pace nella respirazione e nel training autogeno, tra un urlo e l’altro, è arrivato alla fine.

E così, alla fine di questo originalissimo esperimento, mentre Valerio Zena ha fatto sapere << … non so più se voglio avere un figlio, se devo far provare a mia moglie questa tortura», il bel Dennis Storm, ha potuto abbracciare, infagottata in una morbida copertina, il frutto delle sue sofferenze: un dolcissimo … bambolotto!

Non mi resta infine che augurarvi una buona visione del VIDEO del parto di Dennis Storm e Valerio Zena!

Di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA *