Eutanasia: chiesta una legge per i bambini

Giu 23, 13 Eutanasia: chiesta una legge per i bambini

Notizia schock … dopo l’Olanda, ove la cosiddettadolce morte“, per i bambini esiste ecco il Belgio, ove l’argomento, è sempre meno tabù … e dove tra qualche mese, potrebbe diventare infatti, il secondo paese, ove sarà legalmente consentita, per i minorenni afflitti da malattie incurabili.

Un argomento delicatissimo e del quale si fa indubbiamente fatica a parlare … e che vede forse a breve in Belgio, i genitori, avere la possibilità, di mettere fine alle sofferenze incurabili dei propri bambini: bambini malati, che non hanno una speranza di guarigione e di redenzione futura.

foto-eutanasia-bambiniUn argomento ed una notizia terribile, di quelle da girarsi dall’altra parte, anche se di fatto, in Olanda, assieme alla pedofilia, è già realtà … e che tra qualche mese probabilmente lo sarà anche in Belgio (e dove chissà ancora dove), dopo mesi di dibattito parlamentare e una lunghissima serie di colloqui con medici, esperti e giuristi e ben quattro senatori, che hanno depositato varie proposte di legge per rivedere la legislazione sull’eutanasia del 2002, introducendola anche per i più piccoli.

L’opinione pubblica ad oggi pare, non si sia ancora espressa in merito a questo delicato argomento – già difficile da concepire verso un adulto … figuriamoci quindi nei riguardi di un bambino – ma intanto, in campo è sceso il socialista Philippe Mahoux, uno dei padri della legge del 2002, che ha spiegato «in una situazione medica senza uscita, in uno stato di sofferenza fisica o psichica costante e insopportabile, e che formula una domanda di eutanasia», mentre per contro i vescovi, hanno chiesto invece il ricorso alle cure palliative. 

Al momento pare quindi che gli autori della proposta, abbiano fissato una soglia d’età minima per richiederla, preferendo far valutare però da psichiatri dell’età evolutiva e psicologi, quella che è la “capacità di discernimentodel bambino. In Olanda infatti, l’eutanasia può essere chiesta solo da bambini che abbiamo almeno 12 anni ma, in Belgio pare siano numerosi le richieste di aiuto in tal senso, da parte di bambini più piccoli senza speranze di guarigione.

foto-eutanasia-bambini..Una scelta che deve essere consapevole e che se fatta, vede la richiesta dell’autorizzazione di entrambi i genitori, sia di mamma che di papà. In generale, per adulti e bambini, le proposte presentate chiedono che nessun ospedale possa invocare in blocco la clausola di coscienza, mentre i medici di fatto, potranno farlo individualmente, dopo averlo comunicarlo, entro 7 giorni dalla richiesta del paziente, e trasmettere il relativo dossier a un altro collega entro 4.

Una triste e terribile scelta, che nel 2012, in Belgio ha visto il record di casi di eutanasia, con ben 1.432 casi, in aumento del 25% rispetto al 2011.

A voi mamme e papà i commenti … noi abbiamo riportato la notizia ma davvero a riguardo preferiamo non pronunciarci …

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.