“Pompieropoli”: scuola di pompieri a misura di bambino

Mag 12, 16 “Pompieropoli”: scuola di pompieri a misura di bambino

Programmi per il fine settimana con i vostri bambini? No? Allora siete tutti attesi daPompieropoli: la prima scuola di pompieri a misura di bambino

Si, si avete capito bene, perchè care mamme e papà, “Pompieropoli“: è la scuola di pompieri a misura di bambino, che accetta solo allievi alti un metro o poco più, ma sorridenti ed entusiasti.
foto-pompieropoli-grisùAllievi che anche se solo per un giorno, come fa sapere il sito di “Civonline”, possono provare l’emozione di essere un vero e proprio vigile del fuoco, pronto in prima linea, ad intervenire nelle situazioni più estreme e difficili a salvare chi è in pericolo!
Una figura eroica infatti, quella del pompiere, non solo nell’immaginario di molti bambini, ma anche nella realtà; un lavoro svolto con una tale passione, che ha visto gli uomini del distaccamento della Caserma Bonifazi locale, lavorare per diversi giorni con l’intento di allestire un campo di addestramento in miniatura, per rendere protagonisti tutti i bambini.
Al parco Martiri delle Foibe (Uliveto) i più piccoli avranno infatti la possibilità, di mettersi alla prova con ‘‘Pompieropoli’’, un’iniziativa che già dalla giornata di ieri, nonostante il tempo instabile, ha riscosso un grande successo, e che proseguirà fino a domani, negli orari:

    • la mattina dalle 9:00 alle 12.30;
    • al pomeriggio, dalle 15:00 alle 18.30.
      foto-pompieropoli-pippo

Tutti i bimbi, avranno la possibilità di seguire un percorso costituito dall’attraversamento di cunicoli, dal superamento di scale e di una parete d’arrampicata, dal passaggio di una trave d’equilibrio e del ponte tibetano. Ma non solo!
Dovranno infatti scavalcare un muro, diversi ostacoli e scendere dalla pertica e, con tanto di apposito imbrago, lungo una teleferica: il tutto però, ovviamente, nella massima sicurezza, e sotto l’attento e costante controllo dei Vigili del Fuoco, presenti sul posto.
Un percorso, eseguito il quale, alla fine ogni bambino riceverà il diploma di giovane pompiere: non mancate!


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.