Tolto tumore di 1 kg da bimba di 3 anni: salva

Ago 25, 13 Tolto tumore di 1 kg da bimba di 3 anni: salva

I genitori di una bambina di tre anni mai pensavano a una diagnosi del genere ed effettivamente si può proprio dire che questa bambina se l’è vista davvero ma davvero brutta. Infatti, la bambina in questione ha dovuto subire una operazione lunga, difficoltosa e che l’ha messa in seri pericolo vita, ma  d’altronde sarebbe morta a breve se non l’avesse effettuata.

La bambina è stata operata per la rimozione di un tumore di 17 centimetri di diametro e oltre un chilogrammo di peso. Probabilmente di ytsyys del primo caso del genere al mondo!  Il delicatissimo intervento, durato ben 12 ore, è stato eseguito a Zurigo da un team di specialisti coordinati dal professor Martin Meuli e dal collega Pierre-Alain Clavien.

foto-bimba-tumore.Inizialmente, nessuno sospettava di nulla: la bambina, quando è giunta in ospedale, accusava dolori all’addome molto intensi e da diversi mesi, ma i medici pensavano più che altro a un attacco di appendicite (anche se anomalo) o a una infiammazione e hanno ordinato di effettuare le analisi di routine. E proprio grazie a queste analisi che i medici si sono trovati davanti un quadro clinico davvero agghiacciante. L’enorme tumore occupava gran parte della cavità addominale e aveva già attaccato diversi organi.

I medici, che avevano dato alla piccola non più di una settimana di vita, hanno quindi deciso di tentare il tutto per tutto operando la bambina, anche se l’intervento poteva causarne la morte. Inutile dire che il tumore occupava il 90% della cavità addominale della bimba, quanto era grosso.

Ora le speranze di sopravvivere dipenderanno da come reagirà alla radioterapia, visto l’alto rischio di recidiva: la bimba infatti dovrà sottoporsi a questa terapia per distruggere le eventuali cellule tumorali ancora presenti nel suo debole corpicino e aumentare le sue speranze di vita. E’ d’obbligo sottolineare la bravura e la tempestività di tutta l’equipe medica svizzera per l’eccellente lavoro effettuato in un caso così complesso.

foto-medicoSperiamo di poter aggiornare presto dare un aggiornamento positivo su questa dolce bimba …

.

di Elisabetta Coni

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.