Tragedia dell’Epifania: la Befana si schianta contro un muro e va in coma

Gen 07, 14 Tragedia dell’Epifania: la Befana si schianta contro un muro e va in coma

Tragedia dell’Epifania: la Befana si schianta contro un muro e va in coma. Vera e propria tragedia quella consumatasi nel giorno dell’Epifania, tanto atteso da tutti i bambini, che ha visto la famosa vecchina schiantarsi contro un muro durante quella che sarebbe dovuta essere la sua gioiosa discesa!

Ebbene si, perchè questo purtroppo è quanto infatti è successo a Caserta, ove mentre grandi e bambini erano riuniti nella principale Piazza per la festa dell’Epifania a Caserta, durante la tradizionale discesa della Befana dal campanile, qualcosa è andato storto e la festa si è trasformata in tragedia!

foto-befana-muroIl signor S. A. infatti, un attore-vigile, scelto tra numerosi esperti, si era infatti travestito da Befana con tanto di scopa e come da “programma” avrebbe dovuto “volare” da un lato all’altro della piazza ma qualcosa però è andato storto, tanto che a metà del percorso, quando l’attore-vigile, avrebbe dovuto attaccare un gancio di protezione, la corda ha ceduto, facendo finire violentemente la Befana, sul muro del campanile.

Un vero e proprio dramma che ha visto l’attore-vigile appeso alla corda, apparentemente senza conoscenza, davanti ad una piazza con centinaia di bambini e di adulti, increduli ed inermi, ad assistere a quello che ormai non era più purtroppo uno spettacolo!

L’attore-vigile è stato infatti soccorso immediatamente da un’ambulanza in piazza Duomo e è stato trasportato all’ospedale civile, ove è stato intubato e grazie ad una tac, gli sono state riscontrate un trauma cranico ed altre lievi ferite ma fortunatamente alcuna lesione interna, ma per precauzione, l’uomo è al momento in coma farmacologico.

foto-befana-tragediaTragedia dell’Epifania: la Befana si schianta contro un muro e va in coma. Al nosocomio ospedaliero sono accorsi immediatamente il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, assieme ad alcuni assessori che erano in piazza a vedere lo spettacolo ed in serata è stata aperta un’indagine dal commissario Smeragliuolo onde appurare la dinamica dell’incidente e dei fatti.

I nostri migliori auguri di pronta guarigione a questo generoso attore-vigile che con la sua “sfortunata” per così dire, Befana, voleva portare gioia e felicità nel cuore di grandi e soprattutto di bambini!

.

di Mamma Melacotta


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.